Juniores: la Virtus Goti si impone nel recupero di campionato

30

(n.m.) Si è disputato questo pomeriggio il recupero della prima giornata del girone di ritorno dell’Attività Mista che ha visto scendere in campo, allo “Ievoli” di S. Agata de’ Goti, la Virtus Goti ’97 ed il San Giorgio La Molara. La gara, all’andata, era terminata per 4 reti a 2 per i goti.

junioresParte subito bene la Virtus che al 4′ vede andare in rete il capitano Iannotta che ha la meglio in una mischia sotto porta. Al 12′ si fa vedere Malatesta che intercetta una buona palla giocata dagli ospiti. Ancora, al 30′ una punizione del S. Giorgio La Molara può essere pericolosa, ma Malatesta intercetta senza problemi. Sul finire del primo tempo, al 44′, ci pensa Martone a raddoppiare: Napolitano salta due uomini e serve Martone che trafigge la porta difesa da Moffa. Il primo tempo termina per 2 a 0 per i padroni di casa.

Nel secondo tempo, la gara è un po’ più spezzettata. Da segnalare, però, un’occasione al 5’ di Della Ratta con il pallone che va alto sulla traversa ed al 28’ il gol degli ospiti. La gara si è chiusa su risultato di 2-1.

Abbiamo disputato un buon primo tempo ed un secondo tempo un po’ sotto tono” – ha commentato a fine gara Mister De Rosa. “Nel complesso, però, non posso lamentarmi della prestazione dei miei ragazzi, in particolare, dei nuovi innesti. Certo è che abbiamo risentito del doppio appuntamento nella stessa settimana. Adesso ci attende un’altra gara casalinga contro il Real San Nicola Calcio” – ha chiusi Mister De Rosa.

VIRTUS GOTI ’97: Malatesta, Cioffi F. (20’st Stasi), Cioffi C., Razzano, Trama, Miranda (18’st Tennerello), Della Ratta (30’st De Filippo), Iannotta, Piccoli, Napolitano (25’st Vigliotti), Martone (33’st Russo). A disp.: Di Vico. All.: De Rosa

SAN GIORGIO LA MOLARA: Moffa Mari., De Ieso D., Del Prete, De Ieso A., Rosella D., Boscaino, Vella A. (22’pt Petrocola),  Moffa S., Iannunzio (31’pt Borrillo),Vella P., Motta Marc. A disp.: Rosella R., Vignogna, Romano, Pietrafesa

Arbitro: Errico Varricchio (Benevento)

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.