Juniores nazionale: 10 goal al Sapri

159

12 febbraio 2011. Al Mellusi la Forza e Coraggio capolista attende il Sapri, squadra che milita nei bassifondi della classifica del girone L del campionato categoria Juniores nazionale. Ancora molte le assenze tra i padroni di casa, che però ritrovano Pagnano e Mazzariello, anche se questi partirà dalla panchina. Mauro si affida dunque al classico 4 3 3 con Tancredi Zerella Frasciello e Pagnano davanti a Curcio ; a centrocampo Musco nuovamente dalla difesa affiancato da Sgambato e Luciano mentre in attacco il tridente sarà composto da De Mizio e Pisani sugli esterni e Luca Romano centrale. La Forza e Coraggio domina e, dopo tante occasioni sprecate, va ripetutamente a segno grazie a una tripletta di De Mizio, una doppietta di Luca Romano, Luciano, un autorete, una doppietta del neo entrato Roberto Romano e Leparulo, entrato a fine primo tempo al posto di Sgambato. La partita è stata condizionata indubbiamente dalla scarsa organizzazione della squadra avversaria, giunta al Mellusi con appena due riserve escluso il portiere. Nel secondo tempo, l’allenatore ospite brucia tutte le sostituzioni e alla fine è costretto a vedere i suoi falcidiati dai crampi. L’arbitro non può fare altro che sospendere la partita e decretare la vittoria in favore della compagine di Antonello Mauro. Una vittoria poco significativa, dunque, che spinge i giallorossi a dare il massimo negli allenamenti, in vista di partite più importanti, una su tutte, quella con la Casertana.

Giuseppe Del Vecchio

CONDIVIDI