Juniores Gladiaori, inizia una settimana importante

154

logo-Gladiatori-SannitiE’ previstio per questo pomeriggio la ripresa degli allenamenti da  parte dei Gladiatori Sanniti juniores  in vista dell’importantissimo appuntamento di domenica con lo spareggio per l’accesso alla Top Ten per il torneo 2011-12 in partita unica che si disputerà a Roma contro l’AS Rugby Milano. Con grande entusiasmo ma anche con grande concentrazione i due allenatori Alberto Follo e Daniel Bianco stanno preparando i propri ragazzi a questo evento così importante. I ragazzi sono consapevoli dell’importanza del match  e sanno che già essere arrivati a questo appuntamento è di per sè un grande traguardo, ha dichiarato mister Follo. Dobbiamo affrontare questa partita come abbiamo affrontato tutto il campionato, non pensando di giocarci una finale, ma pensare a vincere la partita, ha continuato il trainer sannita. E stata un’ annata stupenda e mi sento di elogiare tutto il gruppo, nessuno escluso”Tutti disponibili gli uomini per domenica, sperando nella possibilità di poter schierare anche quei giocatori che solitamente giocano in prima squadra. Anche la juniores della squadra milanese mette a disposizione della  seniores diversi elementi, ma per domenica mister Carnovali, tecnico dell’under 20, avrà tutti a disposizione, avendo ottenuto dalla prorpia società la priorità per un avvenimento di così grande prestigio. Ricordiamo che la vincente di questo spareggio, oltre a poter disputare il prossimo campionato di Top Ten U.20, giocherà la semifinale contro la terza classificata del campionato Top Ten, per la conquista del titolo italiano 2011. La situazione della prima squadra  non è certo ottimale  e, privando di elementi validi come Canna, Calabrese, Tenga, per citarne alcuni, in un momento cruciale per la salvezza, indubbiamente và a peggiorare la situazione tecnica in vista dell’incontro di domenica che i Gladiatori giocheranno a Riviera. Cosa dire, la scelta non è semplice, ma di fronte alla possibilità concreta di centrare un prestigioso traguardo come la Top Ten, è doveroso rifletterci un pò sù. E’ iniziato  il conto alla rovescia, e siamo certi che questi splendidi ragazzi sapranno regalarci l’ennesima grande vittoria.

CONDIVIDI