Benevento, è giusto recriminare contro l’Inter ma continuano gli errori…

113
benevento
Ranocchia diventa Principe…

Contro un buon Benevento ieri sera si è vista una bruttissima Inter che ha conquistato tre punti fondamentali per la corsa Champions; i giallorossi sicuramente rimpiangeranno le ingenuità commesse sui due goal subiti. Troppi gli errori di questa stagione che, partita dopo partita, stanno compromettendo un campionato che poteva finire meglio. Il sogno salvezza ora è sempre più distante.

benevento
“Non posso scomparire” (cit.)

Sicuramente ci sono stati episodi dubbi dal punto di vista arbitrale, su tutti il rigore non dato per fallo di Ranocchia su Cataldi, qualche ammonizione che ci stava per Gagliardini, e se fosse arrivato il secondo giallo, qualcosa sarebbe potuto cambiare. Il VAR ha deciso però di non intervenire, e questi restano quindi episodi che lasciano il tempo che trovano e noi di Quelle Iene sul Tubo sinceramente preferiamo non interessarcene, cercando di tenere il punto della situazione su quello che è stato il gioco visto in campo da entrambe le squadre, sia da parte dell’Inter che da parte del Benevento.

Si può recriminare quanto si vuole, il problema rimane sempre e solo uno: che nonostante le buone prestazioni basta una piccola disattenzione in difesa, come nell’occasione dei due calci piazzati, e si perde la partita. E questo è un peccato grandissimo perché il Benevento ha giocato bene, e questo dispiace più di tutto. Ci sta perdere contro l’Inter, magari non così.

Come sempre vi consigliamo di venirci a trovare sul nostro canale Youtube o sulla nostra pagina Facebook.