Il Real San Nicola si conferma al terzo posto battendo il Teano

57

SAN NICOLA MANFREDI – Torna al successo il Real San Nicola dopo il beffardo pareggio casalingo col Puglianello. La compagine di Antonio Puzio batte al “Parrella” il Teano e acquisisce la certezza matematica di disputare i play off. Un successo fondamentale per i rossoblu, soprattutto alla luce dei risultati altrui. Le prime in classifica vincono tutte e dunque il sodalizio sannicolese conserva la terza posizione a novanta minuti dal termine della stagione regolamentare.

Real San NicolaProtagonista assoluto dell’incontro è Vincenzo Manco. L’attaccante sblocca il risultato poco dopo il quarto d’ora con una bella girata in seguito a un traversone di Genito deviato da un difensore casertano. Il raddoppio arriva sul medesimo asse. Ancora Genito a crossare dalla sinistra, Reale manca l’appuntamento con la sfera ma alle sue spalle è in agguato Manco che firma la personale doppietta. L’unico torto del Real San Nicola è quello di non assestare il colpo di grazia a un avversario tramortito. Il Teano riesce così a rientrare in partita nella ripresa con Famara ma alla fine i tre punti finiscono nelle mani dei sanniti.

REAL SAN NICOLA-TEANO 2-1

REAL SAN NICOLA: Russo, La Macchia, Genito, Bernardi, Cavaiuolo, De Franco, Santelia, Pegno, Reale, Santini, Manco. A disp.: Spagnuolo, Di Fede, Cardillo, Zollo, Lepore. All.: Puzio

TEANO: Di Matteo, De Blasio, Zanni, Pepa, Scoglio, Tuccillo, Pitocchi, Bianco, Famara, Grosso. A disp.: Castaldo, Rotondo, Rendina. All.: Vastano

ARBITRO: Angelo Angelillo di Nola

MARCATORI: 16’pt e 21’pt Manco, 22’st Famara

La fotogallery di Real San Nicola-Teano

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.