Prepartita Benevento Verona: le parole dello Zar Iemmello e di Souprayen

155

“Lo Zar” Pietro Iemmello, oggi titolare in Benevento Hellas Verona, è stato intervistato prima del fischio di inizio dai microfoni di Sky Sport, queste le sue parole:

Benevento
Iemmello

La matematica dice che bisogna vincere per alimentare la speranza, anche se ora bisogna pensare a una gara alla volta. E’ uno scontro diretto e queste gare vanno vinte. Servirà la “guerriglia”, il Verona non molla mai. Getta sempre il cuore oltre l’ostacolo, bisognerà non pensare tanto al bel gioco e bisognerà pensare solo a vincere.

A fargli da contraltare, il francese Samuel Souprayen, terzino degli scaligeri:

Dobbiamo avere fiducia nei nostri mezzi ed essere concreti, ci sono in palio punti preziosi per la salvezza, oggi come nelle prossime gare. Sarà una gara difficile, li conosciamo dallo scorso anno in B quando erano stati un avversario molto tosto, Ma dobbiamo giocare per cercare sempre di vincerla.

 

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.