Grasso: «Nessuna polemica ma Virtus Goti penalizzata»

23

(n.m.) Sconfitta di misura per la Virtus Goti, beffata sul campo amico dal Cicciano. La delusione in casa sannita è grande, specie per alcune decisioni che hanno lasciato più di un un dubbio.

Logo Virtus GotiOggi c’è il rammarico per il risultato, ma non per il gioco espresso dalla Virtus Goti“, ha commentato a fine gara il Direttore Generale goto, Antonio Grasso. “Si sono visti ottimi valori in campo questo pomeriggio allo Ievoli da entrambe le squadre. Il Cicciano, con qualche punto in più rispetto a noi in classifica, non ha demeritato, ma forse per il gioco espresso il pareggio era il risultato più giusto. Siamo stati condannati da alcuni errori a cui ci hanno costretto gli avversari e per questo a 10 minuti dalla fine abbiamo subito il gol. Noi siamo per uno sport sano, quindi non voglio fare polemiche per quanto visto dalla terna arbitrale oggi in campo: anche loro sono umani. Ora continuiamo per la nostra strada: con questa sconfitta non cambiamo i nostri obiettivi e ci prepariamo al meglio per la prossima gara che ci vede a Casoria“, ha chiuso Grasso.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.