Giannetti: “Quella col Benevento una gara difficile ma non impossibile”

64

Ha trovato il gol play off contro il Vicenza e adesso ha voglia di non fermarsi Niccolò Giannetti. Tornato allo Spezia a gennaio, l’attaccante delle aquile sfida il Benevento, avversario domani sera nel turno preliminare degli spareggi promozione.

L’ottavo posto in classifica al termine della stagione regolamentare obbliga lo Spezia a dover compiere l’impresa. Servirà solo vincere al “Vigorito” per proseguire l’avventura ma questo sembra non spaventare l’attaccante di Siena.

Ci attende una gara difficile ma non impossibile, faremo di tutto per tornare a giocare in un “Picco” ribollente di tifo“, ha confidato Giannetti in un’intervista a La Nazione, “non sarà una partita facile ma neanche impossibile: metteremo tutto in campo e vedremo se sarà bastato. Il Benevento è favorito, ha il vantaggio del fattore campo e due risultati su tre a favore. Nel match secco, però, può succedere di tutto, noi non avremo nulla da perdere“.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.