Giampiero Ventura e lo Spezia, ecco cos’hanno in comune. Riconoscete l’uomo nella foto?

12a giornata, Spezia: rosa attuale dei liguri, ex giocatori e precedenti passati con il Benevento.

178

benevento_speziaBenevento-Spezia sarà l’ultima tappa del piccolo tour de force che ha costretto la truppa giallorossa a disputare tre partite in otto giorni.
La squadra ligure occupa attualmente il 6° posto in classifica con 17 punti (4 vittorie, 5 pareggi, 2 sconfitte) 10 i gol fatti e 6 quelli subiti (come il Pisa è la squadra meno battuta del campionato).

1a Spezia – Salernitana 1-1 (Nené)
2a Latina – Spezia 0-0
3a Ternana – Spezia 1-1 (Baez)
4a Spezia – Pro Vercelli 2-1 (Nené rig., Piu)
5a Trapani – Spezia 0-0
6a Spezia – Novara 1-0 (Piu)
7a Ascoli – Spezia 0-2 (Nené, Nené)
8a Spezia – Carpi 0-1
9a Avellino – Spezia 1-0
10a Spezia – Brescia 2-0 (Piu, Deiola)
11a Spezia – Cittadella 1-1 (Pulzetti)

4 reti: Nené (1 rig.)
3 reti: Piu
1 rete: Pulzetti, Deiola, Baez.

Acquisti:
portieri: Valentini A (dal Lugano), Sambo (dal Santarcangelo).
difensori: Ceccaroni (dalla SPAL), Galli (dal Crotone), Acampora (Paganese giovanili), Datkovic (dal HNK Rijeka).
centrocampisti: Bastoni (dal Siena), Sciaudone (dalla Salernitana), Deiola (dal Cagliari), Signorelli (dall’Empoli).
attaccanti: Mastinu (dall’Olbia), Granoche (svincolato dal Modena), Baez (dalla Fiorentina), Piu (dall’Empoli), Cisotti (dal Vicenza), Iemmello (dal Foggia).

Cessioni:
portieri: Sambo (al Venezia), Sluga (all’HNK Rijeka).
difensori: Postigo (al Levante), Madonna (al Padova), Piccolo (all’Alessandria), Acampora (al Perugia), Martic (all’HNK Rijeka).
centrocampisti: Bastoni (alla Carrarese), Awua (all’Inter primavera), Russo (al Viareggio), Juande (al Murcia), Canadja (all’HNK Rijeka).
attaccanti: Iemmello (al Sassuolo), Kristo (al VfL Osnabruck), Catellani (al Carpi), Ciurria (al Sudtirol), Situm (alla Dinamo Zagabria), Kvrzic (all’HNK Rijeka), Azzi (alla Tombense), Misic (all’HNK Rijeka).

Spezia 2016-17:
Portieri:
Chichizola, Pagnini, Valentini A..
Difensori:
Barbato, Ceccaroni, Crocchianti, Datkovic, De Col, Galli, Migliore, Tamas, Terzi, Valentini N.
Centrocampisti:
Deiola, Errasti, Maggiore, Pulzetti, Sciaudone, Signorelli.
Attaccanti:
Baez, Cisotti, Granoche, Mastinu, Nené, Okereke, Piccolo, Piu.

All.: Domenico Di Carlo.

I precedenti col Benevento:
Questo è il primo confronto in assoluto tra le due squadre che, oltre che in campionato, non si sono mai incrociate nemmeno in Coppa Italia Lega Pro o TIM Cup.

I doppi ex:
Qui invece, fatto un po’ strano, abbondano i giocatori che hanno indossato entrambe le casacche. Solo nell’attuale formazione giallorossa abbiamo capitan Lucioni e “Buba” Buzzegoli. Entrambi i giocatori poi condividono una particolare curiosità con altri ex giallorossi: nella stagione 2011-12 si sono trovati a giocare nello Spezia, oltre ai due su citati, anche i centrocampisti Bianco, Grauso e gli attaccanti Guerra, Evacuo e soprattutto “El Diablo” Marotta uno dei gladiatori sanniti che ci hanno portato nella tanto agognata serie B. Oltre a loro, sempre nella stessa stagione, c’era come preparatore dei portieri l’indimenticato estremo difensore Massimo Lotti, ricordato da molti tifosi come il portiere più forte visto qui a Benevento (in attesa della consacrazione di Alessio Cragno che finora ha fatto vedere gran belle cose…).

Portieri
Massimo Lotti (2002-05 Benevento; 2011-13 preparatore portieri Spezia)
Luca Mondini (1990-92 Spezia; 2008-09 Benevento)
Difensori:
Roberto Carannante (1991-92 Spezia; 1999-00 Benevento)
Fabio Lucioni (2011-12 Spezia; 2014-17 Benevento)
Francesco Siviero (1985-87 Benevento; 1987-91 Spezia)
Centrocampisti:
Raffaele Bianco (2010-11 Benevento; 2011-12 Spezia)
Daniele Buzzegoli (2011-12 Spezia; 2016-17 Benevento)
Giampaolo Ciarcià (gen-giu 2006 Spezia; 2009-10 Benevento)
Claudio Grauso (2010-12 Benevento; gen-giu 2012 Spezia)
Michele Menolascina (2000-02 Spezia; 2003-05 Benevento)
Pasquale Schiattarella (2002-03 giov. Benevento; 2014-15 Spezia)
Claudio Valigi (1991-93 Benevento; vice all. 2015-17 Spezia)
Attaccanti:
Felice Evacuo (2008-11 e 2013-14 Benevento; 2011-12 Spezia)
Simone Guerra (gen-giu 2012 Spezia; gen-giu 2014 Benevento)
Alessandro Marotta (gen-giu 2012 Spezia; gen-giu 2013 e 2014-16 Benevento)
Vinicio Viani (1943-44 Spezia VVFF; 1945-46 Benevento)
Eugenio Zordan (1948-49 Spezia; 1949-52 Benevento)

Allenatori:
Fabio Brini (2002-03 precampionato Spezia; gen 2014-giu 2015 Benevento)
Antonio Soda (2005-08 Spezia; 2008-09 Benevento)
Francesco Paolo Specchia (1993-94 Spezia; 2000-01 e feb-giu 2006 Benevento)

Curiosità sparse:
Tra l’altro Evacuo ha messo a segno un piccolo “triplete” con gli aquilotti, vincendo in un solo anno campionato con annessa promozione in B; Coppa Italia Lega Pro e Supercoppa di Lega Pro prima divisione. Un’altra gran bella curiosità è che nello Spezia, per un biennio (1973-75) ha militato anche Graziano Gori (foto).grazianogori
Se il nome vi risulta familiare non vi preoccupate, perché è proprio così: Gori che giocava centrocampista, è proprio il papà del portierone giallorosso Piergraziano “Ghigo” Gori; oltre che del fratello Mauro, anche lui centrocampista come il genitore, però del Poggibonsi. Tutti e tre condividono un piccolo record visto che hanno giocato tutti, anche se in tempi diversi, nel Taranto.
Altra piccola curiosità, nel 1986-87 per 12 giornate, l’attuale CT azzurro Giampiero Ventura ha allenato lo Spezia, prima di essere sostituito da Sergio Carpanesi.

Confronti tra allenatori:
Bilancio negativo di mister Baroni contro lo Spezia, su sette confronti è uscito vincitore una sola volta (l’anno scorso col Novara), pareggiandone tre e perdendone altrettanti.
Di Carlo invece non ha mai affrontato i giallorossi.

L’arbitro di Benevento-Spezia.
A dirigere la gara sarà il signor Eugenio Abbattista della sezione AIA di Molfetta. Il fischietto pugliese ha già arbitrato tre partite del Benevento, tutti al Ciro Vigorito:

2010-11: Benevento-Foligno 2-0
2011-12: Benevento-Sorrento 1-0 e Benevento-Ternana 0-2. Proprio quest’ultima gara fu particolare per un motivo ben preciso.

Ancor peggio è lo score dello Spezia con Abbattista: cinque gare dirette, tre pareggi e due sconfitte. Suoi assistenti saranno i signori Marco Citro della seziona AIA di Battipaglia e Lorenzo Gori della sezione AIA di Arezzo. Come quarto uomo è stato designato invece il signor Antonio Di Martino della sezione AIA di Teramo.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.