Da Di Francesco a Bisoli, i panni sporchi si lavano in… campo

20
SERIE B AVELLINO BRESCIA reporte
Dimitri Bisoli (foto Bresciaingol.com)

Incroci pericolosi, padri e figli che si attendono al varco. Domenica pomeriggio a Bologna è accaduto ai Di Francesco, stasera sarà il turno dei Bisoli. In serie A il confronto è terminato con un pareggio strappato da papà Eusebio a quattro minuti dal termine contro il Bologna di suo figlio Federico. In quel caso il confronto “in famiglia” è durato soli due minuti, visto che Donadoni ha deciso di gettare nella mischia Di Francesco junior nel finale per provare a riportarsi in vantaggio: “L’ho visto entrare con intenzioni pericolose” – ha detto poi Eusebio“ha fatto un paio di tagli che avrebbero potuto metterci in difficoltà, ma per fortuna è stato buono”. Stasera toccherà a Dimitri affrontare papà Pierpaolo nella sfida tra il Brescia e il Vicenza in programma allo stadio Rigamonti. Il Bisoli classe ’94, centrocampista del Brescia di Brocchi, lancerà il guanto di sfida al papà del ’66, allenatore subentrato a Lerda alla guida dei veneti. In questo caso il destino è stato più che mai tempista facendo combaciare l’esplosione del più piccolo (andato in gol due turni fa con la Salernitana) con il ritorno in panchina del più grande. Chi vincerà lo dirà solo il campo, ma di sicuro a casa Bisoli vivranno un momento del tutto emozionante.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...