Poker del Benevento sul Cittadella, ecco alcuni scatti della gara

99

Il tabellino:
Benevento Cittadella 4-1
Reti: 29′ pt aut. Ghiringhelli (B); 6′ st Maggio (B), 13′ Insigne (B), 35′ st Diaw (C), 38′ st Coda (B).

Benevento (4-4-2): Montipo’; Maggio, Volta, Caldirola, Letizia; Insigne (34′ st Kragl), Del Pinto (23′ pt Improta), Viola, Tello; Coda, Sau (21′ st Armenteros).
A disp.: Manfredini, Gori; Rillo, Sanogo, Tuia, Gyamfi, Di Serio, Antei, Vokic.
All.: Inzaghi.

Cittadella (4-3-1-2): Paleari; Mora, Adorni, Camigliano, Ghiringhelli; Proia (16′ st D’Urso), Iori, Branca; Panico (16′ st De Marchi); Diaw, Vrioni (1′ st Luppi).
A disp.: Maniero; Benedetti, Drudi, Gargiulo, Pavan, Celar.
All.: Venturato.

Arbitro: Sig. Gianluca Aureliano della sezione AIA di Bologna.
Assistenti: Sigg. Pietro Dei Giudici della sezione AIA di Latina e Pasquale Cangiano della sezione AIA di Napoli.
Quarto uomo: Sig. Manuel Robilotta della sezione AIA di Sala Consilina.
Ammoniti: 36′ pt Diaw (C); 23′ st Volta (B)
Angoli: 7-4 (Pt 3-1)
Recupero: Pt 2′; St 3′.
Spettatori: 9.284.

Le azioni del primo tempo:

8′ Prima occasione della partita di marca giallorossa, la palla arriva al limite dell’area a Viola che si coordina e carica bene il sinistro, Paleari vola alla sua destra respingendo la bella conclusione del centrocampista sannita.

14′ Tiro dai venti metri di Diaw, conclusione leggermente deviata e palla in angolo.

29′ Sau riceve palla sulla sinistra, entra in area e nel tentativo di anticipare Paleari in uscita tocca quel tanto che basta la sfera per dirigerla in porta, sulla palla arriva Ghiringhelli che in un disperato tentativo cerca di calciarla fuori dalla porta ma la mette dentro per la più classica delle autoreti.

40′ Grande azione di Maggio sulla destra, entra in area e passa per Insigne che di sinistro calcia in porta con Paleari che si fa trovare prontissimo sulla respinta.

Le azioni del secondo tempo:

6′ Sugli sviluppi del primo angolo per il Benevento della ripresa, è Maggio in area a girarsi benissimo e calciare forte in porta un pallone imprendibile per Paleari. 2-0.

11′ Contropiede del Benevento con Viola che lancia Insigne sulla destra, l’attaccante arriva in area e prova a calciare di sinistro ma la prende male e il possibile piazzato finisce a lato, con Paleari ormai fuori dai giochi, occasionissima sfumata per il possibile 3-0.

13′ Insigne si rifà subito, segnando di sinistro a porta vuota su un perfetto assist di Sau che aveva ricevuto palla da Coda, palla riconquistata dalla difesa avversaria. 3-0.

14′ Altro contropiede per il Benevento questa volta con Coda che affiancato da un difensore calcia però su Paleari che manda in angolo, peccato.

30′ Luppi riceve palla sulla tre quarti e calcia in porta una splendida conclusione di destro sulla quale Montipo’ vola e devia quel tanto che basta sopra la traversa.

35′ Palla persa a centrocampo da Tello e conquistata da Diaw che si invola verso la porta di Montipo’, calcia in porta, il portiere giallorossa para ma non blocca e sulla palla ancora in gioco Diaw anticipa la difesa del Benevento e ribadisce in porta per il gol della bandiera, 3-1.

38′ Punizione dalla sinistra calciata da Viola, la palla arriva in area per Coda che venendo da destra calcia al volo di destro ed effettua un grandissimo gol dal punto di vista stilistico, Paleari inerme. 4-1.

40′ Ennesimo contropiede giallorosso con Kragl che al limite dell’area appoggia per la conclusione di destro di Tello, gran bel tiro del centrocampista con Paleari che si difende in angolo. Sugli sviluppi dello stesso, palla data dietro per Viola che calcia dalla tre quarti, sinistro alto sulla traversa.

43′ Luppi riceve in area e conclude in porta, Montipo’ da breve distanza blocca a terra.

CONDIVIDI