Al Mellusi la Forza e Coraggio Juniores vince di misura sui pari età del Montesarchio

40

forza e coraggioLa formazione Juniores della Forza e Coraggio supera di misura il Montesarchio nel match di ieri sera al “Mellusi” grazie ad una rete di Sessa.

Padroni di casa ben messi in campo da mister Liccardi e subito proiettati in fase offensiva. La rete arriva al 16’ del primo tempo: Tufo scappa a destra, prova il diagonale, il portiere ospite la tocca mettendola sui piedi di Sessa che da pochi passi mette in rete. I sanniti, dopo la rete, legittimano il vantaggio già nel primo tempo sfiorando il raddoppio in un paio di occasioni. Nella ripresa il copione non cambia ma il risultato resta lo stesso fino al triplice fischio finale. Da segnalare un brutto infortunio alla caviglia capitato al capitano del Montesarchio, Antonio Pagnozzi, uscito anzitempo dal terreno di gioco e soccorso dai sanitari del 118.

forza e coraggioCosì il D.s. Catena al termine dell’incontro: “Faccio i complimenti ai nostri ragazzi per la vittoria arrivata dopo un match comunque combattuto e giocato su un terreno di gioco reso viscido ed insidioso dalla pioggia. Siamo stati bravi a segnare e poi a mantenere il risultato fino alla fine. Vorrei esprimere la nostra vicinanza, mia personale e di tutta la Forza e Coraggio, ad Antonio Pagnozzi, capitano del Montesarchio, e fargli un grosso augurio di pronta guarigione dall’infortunio rimediato stasera in campo: speriamo di rivederlo al più presto tornare in campo con i suoi compagni”.

TABELLINO

FORZA E CORAGGIO: De Vanno, Minicozzi, Volpe, Capozzi, Panchenko, Pignone, Ciampa, Marro, De Guglielmo, Tufo, Sessa; a disp.: Di Carlo, Ciullo, Sangiuolo, Ciampa, Fischetti, Cellesi, Inglese; all.: mister Ezio Liccardi.

MONTESARCHIO: Duro, Piramide, Ambrosone, Iele, Iuliano, Girardi, Ceglia, Marro, Pagnozzi, Izzo, Feo; a disp.: Sarchioto, Paul, Di Blasio, Pisano, Minucci, Izzo; all.: mister Antonio Lombardo.

[Ufficio Stampa Asd Forza e Coraggio Bn]