FINALE:Foggia-Benevento=1-2

222

Pino ZaccheriaStadio P. Zaccheria, Domenica 4 Settembre  ore 15:00.

Formazioni:

FOGGIA

Ginestra, Cardin, Tomi (K), Venitucci, Lanzoni, Gigliotti (D’Orsi), Cortesi, Meduri, Tiboni (Cruz), Molina, Lanteri (Agodirin)

A disp. : Botticella, Frigerio, Wagner, Traorè;

All. : Bonacina

 

BENEVENTO

Baican, Pedrelli, Anaclerio, La Camera (K), Signorini, Rinaldi, Falzarano (Cia), Rajcic, Cipriani, Vacca (De Risio), Pintori (Frascatore)

A disp. : Mancinelli, Candrina, Fogolari, Sy

All. : Simonelli

Arbitro: Peretti di Verona

Assistenti: Marinelli di Jesi e Croce di Fermo

Marcatori: 44’ pt Lanteri (F); 3’ st Rinaldi (B); 40′ st autorete Cardin (F)

Ammoniti: Anaclerio (B), Cipriani (B), Pintori (B), De Risio (B), Tomi (F), D’Orsi (F)

Espulsi:

Recupero: 1′ pt; 4′ st

Note: 2864 paganti. Presenti circa 400 supporters Sanniti assiepati nel settore ospiti. Terreno di gioco in buone condizioni. Clima caldo e afoso.

 

Cronaca:

PRIMO TEMPO

Le squadre scendono in campo. Il Foggia con maglietta a strisce rossonere e pantaloncini e calzerotti neri. Il Benevento con il completino bianco e inserti giallorossi. Il Benevento attacca da destra verso sinistra rispetto alla nostra visuale.

4′ Benevento subito pericoloso con un cross molto insidioso di Rajcic sul quale non riescono ad arrivare ne Pintori ne Cipriani.

10′ Primo angolo della partita a favore del Foggia con Cortesi che batte dalla bandierina e sull’azione successiva Lanteri prova a girare in porta ma Baican blocca in presa sicura.

12′ Ancora Foggia in avanti, azione sulla fascia di Cortesi, palla a Lanteri che tira però in modo fiacco.

15′ Dopo il primo quarto d’ora, i padroni di casa subito offensivi, il Benevento attende.

16′ Pericolosa ripartenza degli uomini di Bonacina che con il francesino Lanteri e Tiboni creano qualche apprensione.

19′ Bella azione di Falzarano sulla fascia destra che salta un uomo e mette un cross basso in mezzo all’area. Azione insistita del Benevento.

22′ Ancora giallorossi in avanti. Questa volta è Pintori ad involarsi sulla fascia e a mettere la palla in mezzo. Il Benevento invoca il rigore per un presunto fallo di mani di Tomi, ma l’arbitro lascia proseguire.

23′ Azione più pericolosa della partita. E’ il Foggia a procurarsela grazie ad una bella discesa sulla fascia dello scatenato Lanteri che mette un bel rasoterra in area, velo di Cortesi per l’accorrente Meduri che da buona posizione tira di poco alto.

28′ Primo angolo anche per il Benevento in seguito al tiro di Pintori. Dal calcio d’angolo non succede nulla, solo un cross di La Camera bloccato da Ginestra.

30′ Simonelli inverte gli esterni e sposta Pintori a destra e Falzarano a sinistra.

33′ Secondo corner per il Foggia. Dalla bandierina va Venitucci ma non sortisce nulla.

34′ Punizione per i padroni di casa sull’out sinistro dell’area di rigore. Sul pallone Tomi. Baican blocca.

36′ Ancora angolo per il Foggia derivante da una svirgolata di Rinaldi.

37′ Il Foggia preme sull’acceleratore. Cross di Cortesi.

38′ Il Benevento pareggia il conto delle occasioni da rete. Cipriani si invola lanciato da Vacca, esplode un gran destro ma trova Ginestra che gli si oppone. Ghiottissima occasione per il Benevento.

40′ Pintori si fa ammonire per proteste.

43′ Quarto calcio d’angolo per il Foggia. A batterlo è Venitucci.

44′ FOGGIA-BENEVENTO=1-0 !!! Venitucci lascia partire un bel rasoterra che si stampa sul palo alla sinistra di Baican che si era tuffato. La palla torna in area, se ne impadronisce Lanteri che dopo un primo tiro ribattuto dalla difesa, porta in vantaggio la sua squadra.

Dopo 1′ di recupero, le squadre vanno al riposo.

SECONDO TEMPO

Ritornano in campo le due formazioni. Nessun cambio.

2′ Sostituzione per il Foggia. Esce Gigliotti per infortunio ed entra al suo posto D’Orsi.

3′ FOGGIA-BENEVENTO=1-1 !!! Il Benevento si procura una punizione sulla trequarti. Sul pallone La Camera che lascia partire un perfetto traversone sul quale si avventa Rinaldi che con un gran colpo di testa ristabilisce la parità.

5′ Angolo per il Foggia che cerca di riportarsi in avanti.

6′ Ennesimo calcio d’angolo per i rossoneri.

11′ Fallo al limite dell’area su Cipriani. Sul pallone ci sono Pintori ed Anaclerio. Tira il secondo con palla rasoterra che supera la barriera ma viene parata da Ginestra.

16′ Colpo di testa di Tiboni con deviazione in angolo di Baican. Dall’angolo successivo non accade nulla.

22′ Doppia sostituzione decisa da Simonelli. Fuori Falzarano e Vacca, dentro Cia e De Risio.

23′ Pericolo creato dal Foggia. Bel cross in area ma di poco non ci arriva Tiboni.

25′ Sostituzione anche per il Foggia. Esce Lanteri ed entra Agodirin con boato del pubblico ad accoglierlo.

27′ Cia si mette subito in evidenza con un bel cross in area per Cipriani che però secondo l’arbitro ha commesso fallo.

28′ Ammonito De Risio per fallo su di un avversario.

29′ Il capitano del Foggia Tomi con una bella azione mette in apprensione la difesa sannita e si va a procurare un calcio d’angolo. La difesa respinge, ma sull’azione successiva il Benevento commette fallo e l’arbitro fischia una punizione da posizione invitante a favore dei padroni di casa. Sulla palla Venitucci. Pericolo scampato.

31′ Prima ammonizione anche per i foggiani. A farne le spese è Tomi.

32′ Ultimo cambio effettuato da Bonacina. Fuori l’ariete Tiboni e dentro Cruz.

35′ Cortesi galoppa sulla fascia, mette in mezzo ma Agodirin con un tiro al volo spara alto da ottima posizione.

36′ Il Benevento si affaccia in area avversaria con Pintori che però non riesce a concludere.

37′ Azione prolungata del Benevento che si conclude con un fallo su Cia.

39′ Ammoniti Cipriani e D’Orsi.

40′ Angolo per i giallorossi, palla in mezzo, deviazione di testa di Molina con palla che va sulla traversa e per poco non beffava il suo portiere.

41′ FOGGIA-BENEVENTO=1-2 !!! Pintori riceve palla in area, va alla conclusione che viene deviata da Cardin che insacca nella sua porta. Delirio in curva ospiti.

43′ Cruz si divora il pareggio. Solo in area da meno di 11 metri tira a lato e anche di molto. Benevento graziato.

44′ Simonelli corre ai ripari. Fuori Pintori e dentro Frascatore.

L’arbitro assegna 4′ di recupero. C’è tempo per un altro calcio d’angolo per il Foggia che però non riesce a pareggiare. Fischio finale, il Benevento espugna lo Zaccheria di Foggia e lo fa per la prima volta nella sua storia in Campionato. Ora è a -3 in classifica.

Angoli finali: 8 a 3 per il Foggia.

 

 

A cura dell’inviato   Giulio Maria Vallone

 

 

CONDIVIDI