Esposito, protagonista di Gomorra: “Aspetto il derby col Benevento in serie A”

269

Salvatore Esposito, giovane attore napoletano protagonista di Gomorra – la serie, oggi pomeriggio ha presentato il suo primo libro “Non volevo diventare un boss (come ho realizzato i miei sogni grazie a Gomorra)” all‘Università del Sannio.

Grande risposta da parte degli studenti, appassionati della serie, e semplici curiosi. Dopo pochi minuti dall’inizio della presentazione Esposito, che interpreta Genny Savastano in Gomorra, ha approfittato dell’occasione per parlare anche di calcio, ricordando come si è reso conto di essere diventato veramente famoso quando ha incontrato Maradona e quest’ultimo stringendogli la mano gli ha detto: “È un vero piacere conoscerti!

Esposito in quel frangente si è ripetuto: “Ho visto veramente tutto…“. Un altro aneddoto inerente al mondo del calcio si riferisce ad un suo soggiorno a Parigi dove, dopo aver assistito a una partita del Paris Saint Germain, è andato negli spogliatoi per conoscere i calciatori parigini e stranamente erano Verratti, Ibrahimovic e tutti gli altri a voler fare la foto con lui e non viceversa.

Salvatore Esposito ne ha approfittato infine per parlare anche dei giallorossi di mister Baroni e capitan Lucioni: “Ah, visto che ci troviamo qui, volevo fare i miei complimenti alla squadra del Benevento per il campionato di serie B che sta giocando da protagonista. Speriamo che salga al più presto per portare più derby in serie A“.

Un augurio che potrà constatare da solo, visto che il giovane attore tornerà a Benevento in estate in occasione del BCT, il festival dedicato al cinema e alla televisione che si terrà dal 5 al 9 luglio. La presentazione è poi proseguita tra altri aneddoti personali e letture di alcune frasi del libro ad opera di uno studente dell’UniSannio.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.