Contro un’Entella al completo, Baroni inizia a studiare la mossa vincente

173

Archiviata l’amarezza per il pareggio ottenuto nel derby con la Salernitana, il Benevento è tornato ad allenarsi questa mattina nel quartier generale di Paduli. Giallorossi in campo per preparare la seconda gara interna di fila, in programma sabato prossimo al “Ciro Vigorito” contro la Virtus Entella. Marco Baroni non dovrà fare i conti con squalifiche (clicca qui), dovendosi preoccupare solo della condizione fisica dei lungodegenti Padella e De Falco. Eramo metterà invece nelle gambe un’altra settimana di lavoro, dopo essere stato convocato per il match contro la formazione di Bollini.

Il tecnico fiorentino ha fatto svolgere ai suoi riscaldamento ed esercizi atletici per rompere il ghiaccio e inaugurare una nuova settimana di allenamenti. Seduta conclusasi con una partita a campo ridotto e alla quale non ha preso parte il solo Puscas. L’attaccante, reduce da un intervento al menisco, ne avrà per almeno un altro paio di settimane. I suoi compagni, intanto, torneranno in campo domani alle ore 11, quando l’ “Ariella” di Paduli aprirà le porte ai tifosi giallorossi.

QUI ENTELLA – Doppia seduta di allenamento per la Virtus Entella di Roberto Breda. I biancocelesti hanno sostenuto un lavoro mattutino e uno pomeridiano, cimentandosi con esercitazioni atletiche, tattiche e partitelle. Il tecnico ligure potrà contare sull’intero organico in vista della trasferta in terra sannita, puntando sull’entusiasmo derivante dal successo col BariTroiano e compagni si ritroveranno domani alle ore 15 al campo S. Bartolomeo di Leivi per una seduta a porte aperte.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.