Domenica più no che…..

205

camporugbyAncora una sconfitta per i Gladiatori Sanniti. Al Pacevecchia sono stati sconfitti per 26 a 10 dal Banco Farnese Lyon Piacenza. Troppo forte la formazione emiliana per i limiti di gioco e di mentalità che stà attraversando la formazione di mister Fragnito. La troppa frenesia di fare risultato, provoca una confusione nell’esprimere gioco, e si produce puntualmente nel dare vantaggio all’avversario. Troppo poco quello mostrato da capitan Valente e compagni, e contro un’ottima organizzazione di gioco e di tenuta, mostrata dalla formazione emiliana, la partita non ha avuto storia. La situazione in classifica resta complicata, anche oggi nessun punto conquistato, quindi i Gladiatori restano terzultimi.  Ora con la sosta natalizia si spera, in casa Gladiatori, di ricompattare il gruppo e recuperare quella condizione fisica e mentale che serve per poter centrare l’obbiettivo della salveza. Si tira un sospiro di sollievo in casa biancoceleste. Finalmente è giunta la sospirata vittoria! Al Pacevecchia il quindici sannita ha sconfitto la formazione della Rugby Primavera Roma con il punteggio di 15 a 0. Partita noiosa, a tratti anche deludente da un punto di vista tecnico, che ha visto prevalere la formazione con più voglia ed esperienza. Era importante vincere, e il Rugby Benevento lo ha fatto. Con questa vittoria la squadra sannita aggiunge 4 punti preziosi alla propria classifica, e grazie anche alla sosta, potrà recuperare alcuni elementi e quelle forze che serviranno per lottare e conquistare la salvezza.

CONDIVIDI