Stavolta Di Grazia non è letale e la Virtus Benevento cade a Pago Veiano

87

Pago Veiano – Si interrompe a Pago Veiano la marcia della Virtus Benevento, sconfitta con il più classico dei risultati all’inglese dai pavoni.

Lo scontro diretto premia dunque la compagine di Martino a discapito di quella di Miele. I giallorossi gettano al vento la grande occasione di passare in vantaggio a metà del secondo tempo ma Di Grazia fallisce il calcio di rigore concesso dal direttore di gara, non riuscendo a sbloccare il risultato di partenza. Dal possibile vantaggio allo svantaggio il passo è breve. Michele De Girolamo, entrato a gara in corso, spezza l’equilibrio, poi ci pensa De Ieso a raddoppiare e ipotecare il successo biancorosso.

La Virtus vede così il Castelpoto allungare il passo in vetta alla classifica e domenica prossima avrà un’altra sfida di vertice contro lo Sporting Pietrelcina da affrontare. I pavoni avvicinano la zona play off e nel prossimo turno faranno visita al San Giovanni.

Sporting Pago Veiano-Virtus Benevento 0-0

Sporting Pago Veiano: Pastore, Morganella L., Santini, Morganella Do., Zollo, Caruso, Mercuri, De Ieso, Facchino, Morganella Da., De Girolamo C. A disp. De Ieso L., De Ieso M, Carapella, Ferraro, Gagliozzi, Coppola, De Girolamo M. All.: Matino

Virtus Benevento: Marinazzo, Castiello, Ingaldi, Iazzetti, Fiscante, Amabile, Giorgione V., Russo, Di Grazia, Impronta, Greco. A disp. D’Andrea, Ferraro, Fragnito, Mesisca, De Rosa, Giorgione C., Tedino. All.: Miele

Arbitro: Armando Pinto di Benevento

Marcatori: De Girolamo M., De Ieso

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...