Del Pinto: “C’è stato un momento in cui abbiamo capito che avremmo vinto”

230

Pochi minuti ma di grande sostanza per Lorenzo Del Pinto nella notte magica del Vigorito. Il suo apporto si è rivelato fondamentale per irrobustire il centrocampo nel finale di partita, ma inevitabilmente più che alla sfida con il Carpi il pensiero è ad una promozione dal sapore di leggenda: “E’ stata un’annata fantastica, non ci credeva nessuno ma noi sì, ora possiamo dirlo. la pressione in questa settimana è stata alta, ma giocavamo in casa e sapevamo che eravamo favoriti. Ce l’abbiamo messa tutta e siamo entrati in campo convinti fin dal primo minuto.  La svolta della stagione? La gara con il Frosinone. E’ lì che abbiamo capito che avremmo potuto fare un altro grande salto grazie a un pubblico straordinario e a un gruppo non da meno. Ce la meritiamo, ora vogliamo solo festeggiare. L’anno prossimo? Dopo due promozioni consecutive sarebbe bellissimo far parte ancora di questo gruppo”.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...