Dalla Sala Stampa mister Bagatti: “Sono amareggiato più per il mancato ripescaggio…”

172

Mister Bagatti

Più amareggiato per il mancato ripescaggio che non per la sconfitta di oggi. Una vera e propria ingiustizia che va contro la meritocrazia; chi ci perde è senza dubbio il calcio.
Non dico completamente quello che penso, ma è assurdo non permettere il ripescaggio ad una squadra sulla base del fatto che non giocherebbe nello stadio del proprio comune di appartenenza.
E’ davanti agli occhi di tutti, le regole si devono fare e rispettare dall’inizio.
Noi siamo una squadra in divenire, aspetteremo domani l’esito finale per vedere che campionato affronteremo, e sulla base della decisione, effettueremo il nostro mercato.
Non ho capito nemmeno io il perché di questo orario di oggi, un orario che spezza i ritmi che stavamo acquisendo in questa preparazione estiva.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.