Sassuolo Benevento: tornano Parigini e Letizia, assente Lombardi

112

La trasferta del Benevento col Sassuolo è partita da poco, e mister De Zerbi ha convocato 25 elementi per cercare di conquistare i primi storici punti in trasferta di questo primo campionato di serie A. Come già annunciato nella conferenza stampa di ieri dall’allenatore bresciano, Parigini ritorna a far parte del gruppo, e questa è la novità principale, assieme al ritorno di Letizia, squalificato contro la Juventus.

beneventoConfermate ancora in blocco le convocazioni dei giovani Sparandeo, Rutjens tra i difensori; e Volpicelli e Sanogo tra i centrocampisti. Ancora fuori Costa, D’Alessandro e Memushaj tutti e tre ancora alle prese con piccoli problemi fisici, e a sorpresa anche Lombardi del quale ieri il mister non aveva annunciato la defezione. Completano la lista degli assenti il lungodegente Antei, il fuori rosa Lazaar e infine capitan Lucioni squalificato fino a ottobre 2018.

Portieri:
Brignoli (22), Piscitelli (12), Puggioni (81).

Difensori:
Billong (29), Djimsiti (6), Gyamfi (18), Letizia (3), Rutjens (2), Sagna (83), Sparandeo (91), Tosca (16), Venuti (23).

Centrocampisti:
Cataldi (8), Del Pinto (4), Djuricic (31), Guilherme (66), Sandro (30), Sanogo (60), Viola (14), Volpicelli (73).

Attaccanti:
Brignola (99), Coda (11), Diabate (25), Iemmello (33), Parigini (26).

BeneventoNelle parole di De Zerbi di ieri, è parso di capire che contro il Sassuolo si potrà rivedere l’assetto tattico già utilizzato nel recupero con l’Hellas Verona, con Iemmello a supporto di Diabate, per questo motivo supponiamo che gli 11 titolari possano essere i seguenti giocatori, schierati con un 4-2-3-1:
Puggioni; Sagna, Djimsiti, Tosca, Letizia; Viola, Sandro; Brignola (Guilherme), Iemmello, Djuricic; Diabate. 

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.