Il commento – Grazie pallamano, ci siamo divertiti

165

abn_7716Verrebbe da ringraziarli uno per uno, dai giocatori scesi in campo al più giovane degli spettatori. Ci hanno regalato una serata di grande sport, fair play, spettacolo sotto ogni punto di vista. Uno spettacolo che – lo confessiamo – avremmo voluto si protraesse ancora per ore dopo il fischio finale degli arbitri Cosenza e Schiavone. Agonismo, fame, tecnica; nel derby del PalaFerrara tra i padroni di casa e la Scuola Pallamano Valentino Ferrara c’è stato davvero tutto.

Una battaglia senza esclusione di colpi che non ha mai però sforato i confini della correttezza e del rispetto reciproco. Inutile nascondersi, è chiaro che le due società non si amino e puntino ognuna a fare meglio dell’altra in massima serie. L’importante è che le divergenze vengano lasciate fuori dal campo, e ieri è accaduto proprio questo tra due compagini che sul rettangolo di gioco si sono affrontate a viso aperto dando bella mostra di sé davanti a un pubblico caloroso e coinvolgente, sempre pronto ad urlare di gioia dopo un gol o ad incoraggiare i propri beniamini dopo un errore individuale. E se sul campo l’hanno vinta Petrichko, i fratelli Sangiuolo, Chiumiento, Buonocore, Morettin, De Cristofaro e compagni, va riconosciuto il merito ai vari De Luca, Pereira, Marzocchini, Mancini, Iannotti e Randes di essere usciti dal terreno di gioco dopo aver dato tutto. Magari non si saranno divertiti, ma hanno contribuito a far divertire. E questa, in fondo, è la cosa che più interessa a chi riempie i palasport.

Il tabellino di Benevento – Valentino Ferrara

Benevento – Valentino Ferrara 25-23 (p.t. 11-9)
Benevento: Iannotti, Buonocore 3, Chiumento 1, Sangiuolo A. 3, Sangiuolo G. 3, De Nigris, De Luca, Addazio, Morettin 6, Petrychko 7, Mascia 2, De Cristofaro, Ruotolo, Schipani. All: Dragan Rajic
Valentino Ferrara: Ceccarini 6, Luciani, Marzocchini 1, Mizzoni 2, Canelli, Cruciata, D’Addona, De Luca 5, Iannotti 2, Mancini 2, Randes, Villano, Pereira 5. All: Giovanni Nasta
Arbitri: Cosenza – Schiavone

CLICCA QUI PER VEDERE TUTTE LE FOTO DEL DERBY

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...