Collarile: «Peccato pareggiare così, i tre punti significavano salvezza»

24

Ha provato a invertire il momento negativo il Benevento 5, ma nel finale di partita i giallorossi sono stati costretti ad accontentarsi di un pareggio. Una vera e propria beffa, sottolineata dalle parole del dg Antonio Collarile.

E’ davvero un peccato aver subito il pareggio in quel modo– ha affermato il dg Antonio Collarile – ed il rammarico è ancora più grande perché una vittoria ci avrebbe di fatto consegnato la salvezza. La squadra, finalmente in controtendenza rispetto alle ultime brutte prove offerte, ha dato tutto quello che aveva venendo punita da una decisione discutibile del direttore di gara che ha invertito una rimessa laterale quasi sul suono del gong, circostanza dalla quale è poi scaturita la sfortunata autorete di Iannace. Per la salvezza manca ancora qualche punto ed il mio auspicio è che la squadra possa continuare a scendere in campo con lo stesso atteggiamento avuto contro lo Spartak San Nicola”.

 Ufficio stampa Benevento 5

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.