Ciciretti “Benevento deve ripartire da questa prestazione, non ci sono altre strade…”

187

beneventoPurtroppo il suo rientro in campo non è servito al Benevento che è uscito sconfitto anche da Verona, una partita decisamente compromessa dal fallaccio di Antei su Valoti che ha quindi costretto i giallorossi a giocare per un’ora in inferiorità numerica.
Amato Ciciretti, la cui ultima presenza in squadra era stata contro il Torino, ha rivisto questa sera il campo, e dopo Marco Baroni è stato l’unico della società giallorossa a presentarsi ai microfoni di Sky Sport per analizzare il match appena concluso e il campionato svolto finora dal Benevento.

Ciciretti avete sfiorato il pareggio in 10 contro 11, c’è qualcosa di positivo in questa partita?
Sì, dobbiamo ripartire da questa prestazione, perché non ci sono altre strade, dispiace che non è arrivato neanche oggi il risultato, siamo stati un po’ sfortunati a restare in 10 all’inizio e quindi la partita si è messa subito in salita per noi.

beneventoQual è la spiegazione che vi date nello spogliatoio per questa classifica a 0 punti?
Se lo sapevo provavamo a fare qualcosa al riguardo, durante la settimana e in partita stiamo sempre provando a fare qualcosa per dare una sterzata a questo campionato, ma è sempre in salita per noi.

Che differenze hai trovato dalla B alla A?
Sono sincero, ho saltato quattro cinque partite, e le prime tre con me in campo abbiamo fatto abbastanza bene, anche se non sono arrivati i risultati, la squadra era viva; magari il 6-0 a Napoli ci ha scosso, poi è arrivata la Roma, poi a Crotone perdiamo… personalmente io non ho trovato tante differenze tra B e A, poi forse mi sbaglio io.

Senti la responsabilità di caricarti sulle spalle i tuoi compagni per restare in serie A?
Ho vinto due campionati qui e mi sento in dovere di farlo, ma di certo non da solo, ma con tutta la squadra, tutti noi dobbiamo darci una mano.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.