Chibsah “Mamma mi ha detto che avrei segnato”. Futuro? Vi dico come la penso

1338

La palma di migliore in campo è idealmente nelle sue mani. Raman Chibsah ha comandato le operazioni nel match del Vigorito e non nasconde la soddisfazione per il gol decisivo con dedica del tutto speciale

Gol – “Ringrazio il pubblico e la mia mamma che mi ha predetto il gol. Non è stato un regalo della loro difesa, ma merito nostro che abbiamo fatto pressione. Sono situazioni che proviamo e che portano i loro frutti. Ero convintissimo di fare gol quando mi sono trovato davanti a Brignoli, non potevo sbagliare”.

Momento – “Sto vivendo un periodo felicissimo con questa squadra. Non posso pensare troppo in là, ma solo alla gara di ritorno con il Perugia. Io migliore in campo? Penso che il vero migliore in campo sia stata la squadra, è il collettivo che conta di più. Il problema fisico di Pisa è alle spalle, sono completamente venuto fuori da quella situazione”.

Ambiente – “Non sarà un problema confrontarsi con il pubblico del Curi, anche il nostro è fenomenale e lo ha dimostrato anche stasera con un calore indescrivibile. Troveremo un ambiente caldo in Umbria, ma questa cosa non ci fa spavento”.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...