Cestistica Benevento, domenica finalmente comincia il campionato

735

La compagine giallorossa, dopo un mese di preparazione, è pronta per il debutto nel campionato di Promozione, i sanniti saranno impegnati in trasferta sul campo del Casalnuovo.

Cestistica BeneventoL’attesa sta per terminare, domenica pomeriggio alle ore 18.00, la Cestistica Benevento affronterà in trasferta il ’75 Basket Casalnuovo nella gara valida per la prima giornata del campionato di Promozione.
La tradizionale cena di inizio stagione si e’ svuota ieri sera in un noto ristorante della città ed e’ stata l’occasione per la dirigenza per porgere a tutti gli atleti l’in bocca al lupo per l’avvio del nuovo anno agonistico.
C’è grande curiosità nel vedere all’opera la rinnovata formazione del presidente D’Anna che, dopo la vittoria del torneo di 1^ Divisione, si presenta al via delle nuova avventura con l’obbiettivo di ben figurare in un torneo molto più impegnativo e con tante squadre con roster ricchi di giocatori di ottimo livello.
Un mese e mezzo di preparazione sono stati sfruttati al massimo da coach Bruno Annecchiarico per amalgamare gli ultimi arrivati con il gruppo degli atleti confermati dalla scorsa stagione, la speranza è che già dalla prima partita si comincino a vedere i frutti dell’intenso lavoro di questa prima fase di stagione.
Della formazione che ha dominato il campionato 2012 di 1^ divisone, torneranno a vestire i colori giallorossi della Cestistica il Capitano Luca De Masi, Andrea Iarriccio, Cosimo Stefanelli, Pierluigi Chiusolo, Antonio Luongo, Gabriele Caliendo e Umberto De Gennaro.
Per esigenze di lavoro o di studio, invece, non prenderanno parte alla nuova avventura i due fratelli Iuliano, Emiliano e Michele, Matteo Ferro, Andrea Fragnito, Gian Maria Zollo, Simone Orlacchio, Gianni Liviero, Mario De Masi, Silvio Morsa e Massimo Musco.
Tutti ragazzi che con il loro impegno ed i loro sacrifici hanno dato un contributo fondamentale per le soddisfazioni che la Cestistica si è tolta nel suo primo anno di vita e che la dirigenza non finirà mai di ringraziare.
Già dalla prima giornata di campionato di domenica  inizieremo a conoscere i volti nuovi che da metà settembre sono entrati a far parte della famiglia, dal sannita doc Rocco Catillo all’argentino Adrian Forray, due atleti con molti campionati di livello superiore alle spalle, dai fratelli Angelo e Luca Nardone e Lorenzo Cuozzo.
Quest’ultimo è il protagonista di una storia che è un po’ il manifesto della passione per la pallacanestro: Lorenzo infatti è un ragazzo napoletano che si è proposto spontaneamente alla Cestistica, accolto con entusiasmo dal gruppo, anche per le sue buonissime doti tecniche, si accolla per tre volte a settimana il sacrificio di raggiungere la nostra città dal capoluogo partenopeo e tutto questo solo per assecondare la sua voglia di giocare a basket.
A questi atleti si aggiungeranno, poi, i ragazzi dell’Under 19 del gruppo dell’A.D. Citta dei ragazzi di coach Giuseppe Gallo con cui quest’anno il sodalizio del presidente D’Anna ha iniziato una preziosa collaborazione.
A tutti questi ragazzi di domenica in domenica verrà data la possibilità di fare una preziosa esperienza nel campionato di promozione e c’è da dire che molti di questi hanno già fornito ottime impressioni a coach Annecchiarico che è deciso a dare loro grossa fiducia.
Con queste prerogative la Cestistica Benevento si appresta a disputare la gara d’esordio in campionato contro il Casalnuovo, formazione tra le più interessanti del torneo con numerosi atleti giovani e di ottime prospettive future.
Fra sette giorni ci sarà l’esordio casalingo per la Cestistica che giocherà alle 18.00 alla Palestra del Liceo Scientifico Rummo contro il Promobasket Marigliano.

CONDIVIDI