Centro Schermistico Sannita, successo per il torneo in onore del Maestro Furno

12

schermaBella serata di scherma e di convivialità quella organizzata dal Centro Schermistico Sannita nella giornata di domenica 12 febbraio.

In occasione del compleanno del Maestro Antonio Furno, sempre presente e vivo nel ricordo di tutti gli amanti dello sport e non solo, il Centro Schermistico Sannita ha promosso un torneo intersocietario con la partecipazione della società schermistica Speed Planet di Volla diretta dal Maestro Espedito Tipaldi.

La palestra Mazzini si è presentita con il vestito più bello per fare festa a colui che per 50 anni e più ha cresciuto ragazzi e ragazze della nostra città inculcando in ognuno di loro i valori della scherma e della vita.

Tantissimi gli schermidori che hanno gremito la palestra accompagnati da genitori, nonni, amici e parenti che hanno fatto da corollario ad una manifestazione davvero entusiasmante.

L’inno di Mameli, la sfilata dei ragazzi in divisa con maschera e armi e il minuto di silenzio in ricordo del Maestro Furno sono stati sicuramente i momenti più toccanti di una giornata indimenticabile.

I risultati delle gare passano in secondo piano perché quello che, come sempre conta maggiormente, è la voglia di questi giovani ragazzi di divertirsi e di crescere attraverso la scherma seguendo gli insegnamenti del Maestro Furno.

I ragazzi del club beneventano si sono distinti ottenendo dei buoni risultati e mostrando anche un buon momento di forma in vista delle prossime gare. Per la categoria Assoluti under 23 è salito in pedana Stefano Capitano; per la categoria Allievi/Ragazze hanno partecipato al torneo: Alberta Truppi; per la categoria giovanissimi erano presenti Francesca Crafa, Fabiana Crocco, Stefania Mottola, Federico Saviano, Christian Regardi, Francesco Fiorentino, Federico Parente e Alberto Landi. Per la categoria Allievi/Ragazzi, invece, ha gareggiato Riccardo Russo. Infine per la categoria prime lame si sono messi in luce i giovanissimi Anna Stella Cerbone e Gabriele Presta.

A coordinare le gare sono stati i fedeli collaboratori del Maestro Furno Dino Improta, tecnico nazionale e promotore di questa bellissima manifestazione insieme a Cristina De Luca, Antonella D’Ambrosio e Michele Gilardi.

Gli onori di casa sono stati fatti dalla presidente del Centro Schermistico Sannita Liliana Rossi e da Sara Furno che alla fine della manifestazione hanno omaggiato tutti i partecipanti con un dolce premio.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...