Carmine e la Mortizzuolese non si fermano: donata altra roulotte ai terremotati

86

regali-bambini-terremotoSi arricchisce di un altro tassello l’opera di solidarietà del tifoso  giallorosso Carmine De Felice e dei suoi amici della Mortizzuolese, squadra di calcio amatoriale del modenese di cui vi parlammo qualche settimana fa. Negli ultimi giorni i componenti del gruppo hanno inviato un’altra roulotte piena di beni di prima necessità alle zone terremotate, unendo alla spedizione anche una ricca scorta di giocattoli da destinare aii bambini che a causa del sisma si sono ritrovati sprovvisti di tutto. Sono salite a sei, dunque, le roulotte spedite in Umbria dalla Mortizzuolese, gesto a cui vanno aggiunti i consistenti aiuti in opere di volontariato. “Sono contento perché in questo senso, grazie anche al contributo dell’amico imprenditore Luca Ferraresi Luppi, dell’archeologo Paolo Campagnoli e dell’Ods, ditta che si occupa della fabbricazione di giocattoli per bambini, stiamo diventando un vero e proprio punto di riferimento. Gli aiuti non sono mai abbastanza e siamo consapevoli che c’è ancora tantissima gente in difficoltà”, ha commentato Carmine a margine dell’ultima iniziativa intrapresa dalla sua squadra.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...