Camporese: “La squadra arbitrale merita applausi, ha avuto grande coraggio”

286

Ancora una prestazione di spessore per Michele Camporese, che si conferma tra i migliori di un Benevento brillante e determinato. Il centrale toscano si è espresso così in conferenza stampa dopo la vittoria nella semifinale di andata analizzando anche l’episodio che avrebbe potuto in qualche modo cambiare la partita: “Dezi era nettamente in fuorigioco, lavoriamo costantemente sulla linea e non possiamo sbagliarci in una situazione simile. Se posso dirla tutta, non mi aspettavo che annullassero la decisione dopo così tanto tempo. Ma è venuta fuori la verità, e ho fatto i complimenti all’arbitro per il coraggio perché non tutti lo avrebbero fatto”.

Calendario – “Giocare ogni tre giorni è dura per chiunque, soprattutto per noi che avevamo fatto una partita in più rispetto a loro. Col passare dei minuti la stanchezza è venuta fuori”.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...