Campana Futsal: Mandato, Solinas e Timoteo “Le prossime non saranno gare facili”

64

Il derby tra Campana Futsal e Futsal G. Benevento finisce sul 4-4, Vincenzo Mandato autore della rete del 3-0 che avrebbe dovuto chiudere la partita, ci puoi dire poi cos’è successo?
È successo che pensavamo di aver portato a casa i tre punti e invece poi abbiamo mollato; dobbiamo sicuramente migliorare in questo aspetto perché in questo sport non bisogna mai dare niente per scontato, basta un po’ di calo e sei subito fregato.      

Nel derby decisivo per blindare il terzo posto, nessuna delle due squadre ha avuto la meglio, ora entrambe le contendenti affronteranno squadre che in teoria non hanno più niente da chiedere al campionato. Un tuo pronostico?   
La prossima non è facile perché tutte le squadre coinvolte giocheranno per vincere e sabato dobbiamo mettere la stessa intensità messa in campo oggi, però senza abbassarla, e solo cosi possiamo dire la nostra anche perché certamente il Futsal Benevento se la giocherà fino all’ultimo per arrivare terzo al posto nostro.

Stefano Solinas, oggi sei stato protagonista della partita con un assist per il primo gol, un palo preso e infine per quel bellissimo gol che sembrava risolvere il derby a favore della Campana a pochi secondi dalla fine, poi però il Futsal Benevento ha pareggiato…
Come commenti la tua prestazione personale e l’andamento complessivo della gara?
Non mi allenavo da un po’ a causa di un’influenza e si sentiva, ma per questo motivo poi ho dato tutto me stesso e sono ovviamente contento di aver segnato, e di averci provato fino alla fine con tutta la squadra, mi dispiace per il risultato finale visto i tre gol di vantaggio, abbiamo sbagliato a gestire la situazione con il loro portiere di movimento e la sfortuna è stata dalla nostra parte, certo è che se vincevamo con un mio gol nel finale oggi eravamo tutti contenti, ma nulla è ancora perso.

I conti per il terzo posto non sono stati risolti, la Campana resta 1 punto davanti il Futsal Benevento ed ora entrambe nelle prossime due giornate affronterete squadre che in teoria non hanno più nulla da chiedere al campionato. Come pensi possano andare queste prossime gare?         
Ora ci sono queste due partite e c’è da dire che per noi non c’è margine d’errore: bisogna vincere e basta.
Purtroppo io non ci sarò per questioni lavorative ma so che i miei compagni lotteranno per portare a casa tutte e due le partite contro Montecalvo e San Nazzaro.

Gianluca Timoteo, autore di altre parate decisive anche oggi, ma non tanto per portare l’intera posta in palio a casa. Cosa non ha funzionato dietro dopo che vi eravate portati sul 3-0?
Nella ripresa loro hanno tentato il tutto per tutto pressandoci alto e poi giocando col portiere di movimento nei minuti finali. Era prevedibile ma siamo progressivamente calati alla distanza, fisicamente e mentalmente, poi anche gli episodi non ci hanno aiutato. Vorrà dire che dovremo soffrire fino all’ultima giornata.

Le ultime due giornate di campionato saranno contro squadre che virtualmente non hanno più nulla da chiedere (Montecalvo e San nazzaro), lo stesso sarà per il Futsal Benevento (Ariano e Montecalvo).
Un tuo pronostico al riguardo? Chi rischia di più tra le due squadre che puntano al terzo posto?        
La prossima non sarà una partita facile, il Montecalvo è una buona squadra e certamente onorerà il campionato fino alla fine. Non sarà una passeggiata.
Penso e spero che la sfida tra noi e il Futsal Benevento si riproponga tra qualche settimana in semifinale, anche se entrambe abbiamo ancora bisogno di punti. Vedremo poi su quale campo si giocherà, non voglio fare pronostici.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.