Campana Futsal: le parole di Ficociello e di Mandato

106

Vittoria della Campana Futsal al cardiopalma in trasferta, che partita è stata? Lo chiediamo al mister Vincenzo Ficociello.
La partita contro il Calvi è stata molto equilibrata, anche perché loro sono una squadra che tecnicamente è molto valida, penso però che alla fine la nostra sia stata una vittoria comunque meritata perché abbiamo attuato tutto quello che avevamo preparato in allenamento in settimana. Siamo felici perché è una partita in meno nel prosieguo del campionato.

Ancora in testa alla classifica per un’altra settimana, la dedica di questo risultato a chi va?
Questa vittoria personalmente la dedico a tutte quelle persone che ci seguono ogni settimana in diretta sulla nostra pagina Facebook, e in particolar modo ad un carissimo amico di Battipaglia che si chiama Vito Caponigro. A lui va questa vittoria da parte mia e di tutta la società.

Queste quattro reti del Calvi, vanno a sommarsi con le altre tre subite in casa all’andata, quindi in totale il Calvi ha segnato ben sette reti su quindici subite interamente dalla Campana, questo dato come si spiega?
Questo fa capire quanto ho detto prima, ovvero che il Calvi è una squadra tecnicamente valida, che però concedono chiaramente anche spazi, visto che alla fine tra andata e ritorno siamo riusciti a prevalere ogni volta di una rete.
Oggi mi dispiace aver subito addirittura quattro reti, perché per me la fase difensiva è molto importante, però ancora più importanti sono i tre punti conquistati in trasferta. Vorrà dire che nelle prossime partite cercheremo di prendere ancora meno reti.

Un breve commento sugli avversari odierni?
Secondo me, per come gioca il Calvi e per gli elementi che ha disposizione, potrebbero sicuramente meritare di più in classifica.

vincenzo mandatoAlla fine chiediamo un commento anche a Vincenzo Mandato, autore della sua prima doppietta in campionato (aveva già segnato un gol, però in Coppa Campania).
E’ stata una partita dura, quindi era importante portare a casa i tre punti; sono contento di aver fatto questi due gol, finalmente dopo tanto tempo sono arrivati, spero di farne altri. Dedico la prima rete alla società e a questo gruppo, mentre per la seconda rete la dedica va alla mia ragazza che ultimamente non sta passando un bel periodo.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.