Campana Futsal, Ficociello e Fascione “Play-off meritati, sarà una sfida dura e incerta”

46

Dopo la vittoria della Campana Futsal per 5-2 contro il San Nazzaro con doppiette di Mariano e Solinas F. (uno su rigore), e il rigore di capitan De Angelis, con conseguente conferma del terzo posto davanti a Benevento Futsal, i grigioneri si stanno preparando per i play-off che inizieranno la settimana prossima, contro i suddetti cugini del Benevento Futsal.
A parlarci dell’ultima di campionato e dei prossimi play-off, ci pensano l’allenatore Vincenzo Ficociello e il direttore sportivo Nicola Fascione.

Vincenzo Ficociello
Dunque mister, con la vittoria contro il San Nazzaro si chiude il primo anno sulla panchina grigionera, possiamo dire che non è andata affatto male, soprattutto considerando che per buona parte siete stati a lungo in testa alla classifica.
Sì, contro il San Nazzaro abbiamo fatto una partita buona ma con ritmi più bassi rispetto alle ultime partite. Per quanto riguarda poi il campionato penso che il terzo posto sia stata una buona posizione come inizio per me. Purtroppo abbiamo pagato quelle tre sconfitte consecutive altrimenti avremmo potuto giocarcela con le prime due fino alla fine. Secondo me è stato un buon campionato quello della Campana.

Insomma ritieni che seppure sia arrivata la vittoria contro il San Nazzaro, questa sia stata una gara al di sotto delle vostre reali possibilità? Pensi che possano esserci ripercussioni per i play-off contro il Benevento Futsal?
Per i play-off dovremo giocare con intensità maggiore rispetto alle ultime partite che abbiamo fatto perché i play-off sono partite a sé, e hanno tutt’altro sapore rispetto al campionato.
Il Benevento Futsal è una squadra che ormai conosciamo più che bene, una squadra che lotta sempre fino alla fine, sarà una sfida incerta che ora non possiamo certo sapere come andrà a finire. Speriamo bene per noi.
Nicola Fascione.
Alla fine il girone è stato chiuso bene, con una vittoria che conferma il buon campionato e il terzo posto dietro a Lettieri e Sanniti, davanti al BN Futsal.
Quella di sabato contro il San Nazzaro era una partita da vincere per confermare il 3° posto e i ragazzi non si sono fatti trovare impreparati tenendo sempre in pugno la vittoria.

Un pensiero invece sull’appendice del campionato, ovvero i play-off?
Sì, ora ci aspettano questi play-off ai quali abbiamo sempre creduto e che abbiamo centrato con molto merito; certamente sarà dura perché affronteremo delle ottime squadre, ma sono sicuro che i ragazzi daranno l’anima per coronare il sogno.

Da dirigente della Campana ci tieni a ringraziare qualcuno in particolare per questo terzo posto finale?    

Il ringraziamento va a tutti coloro che si sono impegnati per la causa del nostro club affinché questo campionato assumesse anche le tinte grigionere. Infine ci tengo a fare un grosso in bocca a lupo di pronta guarigione al nostro bomber De Mare, ti aspettiamo Gerardo!

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.