Campana Futsal: domani finale play-off con i Sanniti Five

50
Dirigente della Campana Futsal, sempre presente per le questioni da campo della squadra, oggi scambiamo quattro chiacchiere col team manager Salvatore Passariello, che avendo smesso da poco i panni dell’atleta sente ancora molto certe sfide, in questo caso la finale play-off con i Sanniti Five Soccer.
Ci apprestiamo a vivere questa partita che è ovviamente l’epilogo di una stagione fantastica e positiva. Giocheremo con una bella cornice da pubblico, essendo una finale nonché un derby, e ciò potrebbe attirare diversi appassionati del calcetto beneventano.
In settimana come hai visto la preparazione da parte della squadra? Gli animi come sono?
E’ una partita che si prepara da sola, che ci siamo ampiamente meritati, i ragazzi hanno lavorato con giusta determinazione e voglia, e daranno il 101%.
Un commento sui rivali giallorossi?
I Sanniti sono una squadra molto valida, con elementi con la giusta esperienza che in passato hanno militato anche in categorie superiori, quindi possono essere più abituati alle emozioni e alle preoccupazioni che una partita del genere può implicare.
Ti senti anche di fare un pronostico sulla partita?
No, spero che si giochi solo nel rettangolo di gioco, con una direzione di gara all’altezza, e che dagli spalti i tifosi sostengano le proprie squadre con la giusta enfasi, senza isterismi.
Comunque vada ringrazio tutte le figure che ci hanno permesso di raggiungere questo risultato: il presidente Campana, il vicepresidente Formichella, il DG Fascione, l’addetto stampa De Toma, il mister Ficociello e il suo staff tecnico, e infine i giocatori tutti, anche quelli che per motivi lavorativi e altro ci hanno lasciato durante l’arco della stagione.
Forza Campana FC, che come sempre è ancora un’altra cosa.
Sanniti Five – Campana Futsal sarà la finale play-off che chiuderà questo girone D di serie D campano. Oltre al team manager Passariello, chiediamo un veloce parere anche a Roberto Maiello, uno dei più esperti dei grigioneri.
Sì, sarà una bella finale tutta beneventana, di sicuro daremo l’anima per questa partita.
Siamo alla fine di un lungo viaggio ricco di emozioni, sia positive che negative, e speriamo di coronare la stagione con la promozione in serie C2.
 
Abbiamo chiesto anche al team manager Passariello una opinione sui Sanniti, ma non si è sbilanciato più di tanto, tu hai qualcosa da dire al riguardo?
I Sanniti sono una squadra forte, questo lo sappiamo fin troppo bene avendoli affrontati oltre che due volte in campionato, anche ad inizio stagione in Coppa, quindi questa sarà la quarta sfida tra entrambe le squadre.
Loro hanno vinto due volte, noi solo all’andata in campionato, quindi…
Al di là del risultato, e dell’agonismo che si metterà in campo, siamo tutti amici ma ciò non ci impedirà di battagliare su ogni pallone, siamo tutti pronti per questa finale.
CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.