Campana Futsal, il derby col Futsal Benevento finisce nuovamente in parità

32

La Campana Futsal, nel decisivo derby col Futsal Benevento per blindare il terzo posto, si fa sfuggire nei minuti finali della gara la possibilità di acciuffare i tre punti: gli ospiti riescono prima nell’impresa di recuperare uno svantaggio di tre reti, e poi nell’ultimo minuto di recupero, dopo esseri tornati in svantaggio, di riprendere per i capelli il desiderato pareggio che li tiene ancora in corsa per le prossime due giornate di campionato.

Partono subito bene i grigioneri che in cinque minuti si portano sul 2-0 grazie a Chiusolo e De Angelis: per il primo gol assist di Solinas S. che mette nelle migliori condizioni Chiusolo di insaccare la sfera alle spalle di Sferruzzi; per il secondo gol fa tutto il capitano De Angelis che intercetta palla a centrocampo e si invola in solitaria in porta, e sull’uscita di Sferruzzi tocca quel tanto che basta per mettere in rete sul secondo palo.
Nel mezzo delle due marcature, da segnalare il doppio intervento del portiere Timoteo che impedisce in trenta secondi a Raffio di realizzare l’1-1.

Chiusasi sul 2-0 la prima frazione, la ripresa inizia così come era finita, ovvero con la Campana Futsal in attacco: palo di Solinas S. con uno scavetto sinistro sull’uscita di Sferruzzi, diagonale sinistro di Micco salvato sulla linea dalla difesa, pallonetto dalla trequarti di Mandato che finisce di poco oltre la traversa.
Tutte queste occasioni sono solo il preludio alla terza rete che arriva proprio con Mandato, abile ad orchestrare una bella azione con il compagno Della Marca e a concluderla con un sinistro che passa sotto le gambe di Sferruzzi.

Sul 3-0 sembrerebbe che la partita possa avviarsi verso una tranquilla vittoria in scioltezza della Campana, ma così non è: a metà ripresa il Futsal Benevento dà fondo al proprio orgoglio e con Impronta dà il via alla rimonta: per lui prima un palo e poi un tiro sull’esterno della rete, e successivamente l’assist per Raffio che mette dentro sulla linea per il 3-1.
Cinque minuti più tardi arriva il 3-2 siglato dall’ex Andrea Franzese su assist del capitano Dell’Oste, Timoteo riesce a intervenire, ma la palla finisce comunque alle sue spalle.

Il Futsal Benevento decide poi a tre minuti dalla fine di utilizzare la tattica del portiere di movimento, e alla fine riesce nel proprio intento pervenendo al pareggio all’ultimo minuto regolamentare con Impronta che sfrutta l’assist di Panarese dalla destra con i grigioneri che non riescono a intervenire con decisione per spazzare la palla.

La partita sembra finire quindi sul risultato di pareggio, ma nei minuti di recupero, Stefano Solinas mette il sigillo alla propria prestazione con uno splendido sinistro al volo su assist in pallonetto di Micco.
Il 4-3 non dura però poi molto, perché tempo soli trenta secondi e il Futsal Benevento acciuffa il pareggio per i capelli sempre con Impronta che mette a segno una doppietta risolutiva.

I giochi per il terzo posto restano quindi aperti con la Campana Futsal a 39 punti e il Futsal Benevento dietro a 38 punti. Sicuramente ago della bilancia sarà il Club Soccer Montecalvo che nelle ultime due partite affronterà prima i grigioneri e poi i giallorossi.

Il tabellino:
Campana Futsal Club – Futsal G. Benevento 4-4
Reti: 8’pt Chiusolo (C), 13’pt De Angelis (C), 11’st Mandato (C), 16’st Raffio (FB), 20’st Franzese A. (FB), 30’st Impronta (FB), 30’+2’st Solinas S. (C), 30’+3’st Impronta (FB).

Campana FC: Timoteo, Pietrovito; Maiello, Mandato, De Luca, Della Marca, De Angelis, Micco, Chiusolo, Solinas S.
All.: Ficociello.

Futsal Benevento: Sferruzzi; Franzese A., Franzese F., Ricciardi, Impronta, Bosco, Raffio, Dell’Oste, Panarese, Aquino.
All.: Mercurio.

Arbitro: Sig. Evangelista Nespoli della sezione AIA di Nola.
Ammoniti: 30’pt Fransese F. (FB), 18’st Franzese A. (FB), 23’st Impronta (FB)
Note: al 18’st allontanato per proteste Izzo, dirigente del Futsal Benevento. 25’st allontanato dalla panchina, sempre per proteste, anche Ficociello, allenatore della Campana Futsal.
Recupero: Pt 1′, St 3′.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.