Campana Futsal alla terza sconfitta consecutiva, si allontanano le prime due in classifica

47
La Campana Futsal sul campo della Virtus Irpinia, a Mirabella Eclano, incappa nella terza sconfitta consecutiva, complici anche le numerose assenze per squalifiche rimediate nelle due partite precedenti.
Dopo un vantaggio iniziale dei padroni di casa ad opera di Tranfaglia, su assist del bomber Vigliotta, e del successivo pareggio grigionero ad opera di Della Marca con un tiro dalla distanza, il primo tempo si chiude sul punteggio di 1-1.
Nella ripresa la Virtus Irpinia parte subito forte e in pochi minuti porta il risultato sul 3-1: il vantaggio è merito di Vigliotta che dalla destra effettua una bella conclusione che si insacca alle spalle di Timoteo (per lui debutto stagionale dal 1′); la terza rete arriva sempre dalla fascia destra della Virtus, con Tranfaglia che serve a centro area De Luca che in scivolata mette dentro di destro.
Pochi minuti più tardi arriva anche il poker dei biancoverdi, sempre a firma di Vigliotta abile a calciare bene dopo aver ricevuto palla da calcio d’angolo.
Sul 4-1 la partita sembra essere chiusa, ma con quasi venti minuti ancora dal termine della gara, la Campana si risveglia con una doppietta di Chiusolo che in due minuti porta il risultato sul 4-3: la prima rete arriva su assist di Maiello dalla destra, Chiusolo nell’area piccola mette dentro; la seconda rete su angolo di Micco, Chiusolo stoppa e calcia subito in porta, palla deviata quel poco che basta per ingannare Sorrentino G e impedirgli la respinta.
Sotto solo di un gol, e dopo una bella parata di Timoteo che tiene ancora in corsa i suoi, la squadra grigionera riceve però la mazzata del 5-3, sempre dalla fascia destra della Virtus con De Luca che serve al centro Sorrentino V.
La Campana non si arrende e in almeno altre tre occasioni va vicina al 5-4, soprattutto con una traversa presa da De Mare a pochi minuti dalla fine.
Un minuto prima della fine del tempo regolamentare arriva però la rete del definitivo 6-3 per un pasticcio difensivo tra Micco e Mandato, ad approfittarne ci pensa Tranfaglia che infila Timoteo, chiudendo di fatto la gara, così come era stata aperta, ovvero con un suo gol.
La Campana Futsal resta quindi a 32 punti, terza in classifica, con davanti Lettieri a 37 e Sanniti a 36. Al quarto posto il Futsal Benevento con 31 punti e che quindi mette il fiato sul collo ai grigioneri di mister Ficociello.
Il tabellino:
Virtus Irpinia Sports – Campania Futsal Club 6-3
Reti: 13’pt Tranfaglia (V), 16’pt Della Marca (C); 2’st Vigliotta (V), 4’st De Luca (V), 11’st Vigliotta (V), 14’st Chiusolo (C), 16′ st Chiusolo (C), 18’st Sorrentino V. (V), 29’st Tranfaglia (V).
Virtus Irpinia: Sorrentino G., Merola; Speranza, D’Ambrosio, Lepore, Troisi, Blasi, Sorrentino V., Vigliotta, Tranfaglia, De Luca.
 
Campania Futsal: Timoteo, De Florio; Maiello, Mariano, Mandato, Della Marca, Chiusolo, Micco, De Mare.
All.: Ficociello.
Arbitro: Sig. Giovanni Ianniciello della sezione AIA di Ariano Irpino.
Ammoniti: 8’st De Mare (C), 30’st Vigliotta (V), 30’+1’st Chiusolo (C).
CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.