Cambia lo scenario play-off: 4 punti di penalizzazione al Taranto.

438

In mattinata la Commissione disciplinare nazionale ha ufficializzato a diversi club di B e di Lega Pro quelle penalizzazioni di cui si paventava già da tempo.
In B a farne le spese sono state Bari (2 punti) e Crotone (1 punto), in Lega Pro stangata per il Taranto (4 punti) e Spal (4 punti), a seguire Piacenza (3 punti) e Pergocrema (3 punti); Foggia (2 punti), Montichiari (2 punti), Ebolitana (2 punti); Alessandria (1 punto) e Como (1 punto). Inibiti inoltre alcuni dirigenti dei club deferiti.
[notizia tratta da www.figc.it]

Indubbiamente come da titolo non solo cambia la classifica generale, ma anche lo scenario dei play-off, con il Taranto che scende a 50 come il Sorrento (ma con una partita ancora da recuperare), complice anche il difficile calendario della Pro Vercelli non è ancora detta l’ultima parola, in queste ultime quattro partite tutto può ancora cambiare, e se il Benevento continua a giocare come nelle ultime partite, l’obiettivo spareggi non è più così lontano come si poteva pensare fino a qualche tempo fa.

Non solo cambiano le cose in alto in classifica, ma anche in coda, con la Spal che alla luce di questa ulteriore penalizzazione, ritorna “in corsa” per i play-out, a 27 punti al pari del Monza e con Viareggio e Pavia che distano rispettivamente solo 1 punto e 2 punti dietro gli spallini.
I punti tolti agli estensi e ai foggiani, permettono al Como (penalizzato anch’esso, ma di 1 solo punto) e che ha ancora una partita da recuperare col Taranto, di potersi preoccupare decisamente meno di chi gli sta dietro, e di poter mettere il sale sulla coda alle squadre che gli stanno davanti.

Per quanto ci riguarda, speriamo che alla luce di questi cambi in classifica, la squadra giallorossa non si adagi sugli allori come accadde dopo Benevento-Foligno (ovvero nel mese “horribilis” di febbraio) e che ci offra un’altra splendida prestazione fuori casa, finalmente contro una diretta concorrente con le quali ha finora toppato (ad eccezione del Taranto).

Ternana 59
Carpi 56
Pro Vercelli 54
Taranto  -1 50 (-7)
Sorrento 50 (-2)
Benevento 49 (-2)
Pisa 39
Avellino 39
Lumezzane 39
Reggiana 37 (-2)
Tritium 35
Foggia 34 (-4)
Como    -1 33 (-3)
Spal 27 (-8)
Monza 27
Viareggio 26
Pavia 25
Foligno 21 (-4)

 

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.