Calendari serie C, per la SG Volley ’97 un inizio da brividi!

12

Un inizio da brividi per la SG Volley del presidente Camerlengo che si troverà subito ad affrontare una delle big del girone in trasferta a Pomigliano D’Arco: la VB 70. La compagine napoletana infatti, è stata una delle protagoniste della passata stagione sfiorando di poco la promozione nel campionato nazionale di B2. Queste le dichiarazioni a caldo dei due mister dopo l’uscita dei calendari.

alessandro iarrobino sg volleyMister Alessandro Iarrobino: “Sarà un inizio impegnativo, nelle prime cinque giornate di campionato ci confronteremo con tre delle più forti squadre del girone e poi ci sarà un derby contro la Primavera Avella. Oramai con il nuovo comitato Irpinia Sannio anche questo sarà un derby a tutti gli effetti. Dovremo essere all’altezza, dimostrare autorevolezza senza inasprire gli animi. Non esistono partite abbordabili, al contrario proprio quelle gare possono diventare molto insidiose. Per me vale il concetto che prima o poi le avremmo dovute incontrare tutte. Sono molto contento del lavoro fatto dalla Società in campagna acquisti. Sono arrivati elementi validi ma soprattutto obiettivi mirati, probabilmente la dirigenza farà qualche altro piccolo sforzo per accontentarmi, ma se ciò non dovesse accadere va bene così.”

raffaella pericolo sg volleyA seguire le dichiarazioni di mister Raffaella Pericolo: “Lo start up di questo campionato rappresenterà sicuramente un test importante, affronteremo sin da subito squadre blasonate e una neo promossa come la Primavera Avella che sarà giustamente entusiasta della promozione della scorsa stagione e vorrà ben figurare nella nuova categoria. Giocare due competizioni in trasferta nelle prime tre gare sarà sicuramente, dal punto di vista motivazionale e ambientale, una difficoltà in più, ma anche questo serve per temprare una squadra e abituarla ad avere un peso e un’identità specifici. Poi in fin dei conti prima o poi affronteremo tutte le avversarie, e ad oggi non possiamo certo stabilire a priori quale squadra sarà meglio organizzata, eccezion fatta per i club che la passata stagione hanno ben figurato e che godono dunque di qualche certezza in più. L’importante è lavorare bene, senza alcun indugio già dal primo impegno ufficiale del 4 ottobre in coppa Campania”.

ASD SG VOLLEY 1997