Cacia tra record e salvezza: “Gol al Benevento? Speriamo”. E sui play off ha una certezza

194

Le 135 reti complessive in serie B di Stefan Schwoch sono vicinissime. Daniele Cacia, attaccante dell’Ascoli, ne ha messe insieme 131 in carriera e punta a diventare il miglior bomber cadetto della storia. Un traguardo importante, quello che si è prefissato l’attaccante dell’Ascoli, oggi avversario del Benevento. Attraverso un’intervista a La Gazzetta dello Sport, Cacia ha così commentato il suo momento: “Penso solo relativamente al record, quello che conta di più è la salvezza e l’obiettivo di squadra è sempre primario rispetto a tutto il resto. Se dovessero arrivare entrambe le cose sarebbe il massimo, ma il record non è fondamentale a differenza della salvezza. Un gol al Benevento? Certo che mi piacerebbe, ma sempre prima in funzione al risultato di squadra. Non so se supererò Schwoch, questo è prematuro”.

Sui play off l’ex Verona e Bologna si sbilancia: “Le prime tre saliranno direttamente, quindi oltre alla Spal anche Verona e Frosinone“.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...