C Nazionale: Magic Team, al PalaTedeschi arriva la Libertas Taranto

131
Magic Team '92Parola d’ordine: ripartire. Dopo la bruciante sconfitta di Monte di Procida, impegno casalingo durissimo per la Magic Team 92, contro la corazzata River Libertas Taranto.
La squadra di coach Terulli è stata costruita per vincere, e può vantare tra le sue fila atleti del calibro di Faggiano, Risolo, De Pierro e l’argentino Raffaelli, che presentano un curriculum di tutto rispetto avendo calcato i più importanti parquet del basket nazionale.
Tuttavia la forza dell’avversario, seppur indiscutibile, non sarà certamente un alibi, per un gruppo come quello sannita che dopo la prima sconfitta ha ancor più fame di vittorie; inoltre dopo venti giorni si ritorna al PalaTedeschi, e Moccia e compagni hanno tutta la voglia e l’intenzione di mantenere inviolato l’impianto di casa, sperando di far leva sull’entusiasmo del pubblico beneventano sperando che possa accorrere numeroso vista l’importanza della posta in gioco e il blasone dell’avversario.
Nessun problema di formazione per coach Casadio che avrà a disposizione tutti gli effettivi con i quali ha lavorato alacremente in settimana per una partita che oltre ad essere uno scontro diretto (8 punti in classifica per entrambi i sodalizi) è una pronta occasione di riscatto volta a dimostrare che Monte di Procida è stato semplicemente un errore di percorso.
Appuntamento quindi per sabato 29 ottobre alle ore 19.00 al PalaTedeschi, l’incontro sarà arbitrato dai Signori Verolino Alessandro di Ciampino (RM) e Ringoli Giuseppe Pio di Roma.
CONDIVIDI