Brutte notizie per la Strega, due giallorossi torneranno solo per i play off

228

Il primo giorno di allenamento per il Benevento dopo il derby e in vista della trasferta di Ascoli non si apre con buoni propositi. Buzzegoli e Ciciretti si sono infatti sottoposti a esami specifici che hanno evidenziato una distrazione del bicipite femorale di primo grado. Si tratta di un infortunio che solitamente richiede almeno tre settimane di stop ma se non curato a dovere si può protrarre anche per due mesi. In ogni caso sia il centrocampista che l’esterno hanno di fatto concluso la stagione regolamentare e potrebbero tornare a disposizione solo per gli eventuali play off. Baroni, inoltre, deve fare i conti con le precarie condizioni di Bagadur, Melara e Cissè, tutti e tre i calciatori giallorossi si sono allenati a parte e la loro presenza al “Del Duca” rimane in forte dubbio. Il tempo, del resto, stringe considerando che al termine della seduta di domani pomeriggio il tecnico fiorentino diramerà la lista dei convocati che partiranno per il ritiro in terra marchigiana.

Allenamento mattutino, invece, per l’Ascoli. La truppa bianconera ha lavorato sul sintetico di Sant’Egidio alla Vibrata. Aglietti ha ritrovato in gruppo l’ex Mengoni, destinato a tornare in campo contro il Benevento dopo il forfait di Latina. Chi non dovrebbe invece recuperare per sabato è Augustyn, costretto anche oggi ad allenarsi a parte. Per quanto riguarda Gigliotti è arrivata la preannunciata squalifica che costringerà il francese a saltare il match con i giallorossi. L’Ascoli, infine, si ritroverà in campo domani pomeriggio, ore 15:00, per svolgere una seduta a porte chiusa al “Del Duca“.