Brini: “Benevento sorprendente, ma è troppo presto per poter parlare”

484

briniSorpreso per l’avvio di stagione frizzante del Benevento, fiducioso per una risalita della Salernitana. Uno dei doppi ex del derby in programma domenica, Fabio Brini, ha rilasciato alcune dichiarazioni al sito sportcampania.it in vista del delicato impegno dell’Arechi: “Essendo un derby ci si aspetta di tutto. Molto spesso queste partite sono decise dagli episodi e saranno proprio questi a fare la differenza. Sarà una partita interessante che potrebbe diventare ancora più bella se non ci saranno di mezzo i classici tatticismi”.

Sull’avvio di stagione deui giallorossi –  “E’ troppo presto per poter parlare. L’avvio del Benevento è stato davvero sorprendente ed eccezionale, ma si sa che la Serie B è un campionato difficile, nel quale bisogna arrivare alla fine per poter decretare. Molto dipende dall’atteggiamento e dalle motivazioni. Gli stimoli saranno importantissimi, ma sicuramente anche l’ambiente sta dando un grande supporto alla squadra. In serie B tutto è imprevedibile e cambia da una giornata all’altra. Se da un lato il Benevento ha iniziato bene non vuol dire che finirà allo stesso modo e lo stesso vale per la Salernitana“.

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...