Il calciomercato degli altri: il Brescia vicino a perdere un talento

232

Non solo il Benevento. Sono tante le squadre intente a preparare le strategie di mercato per l’ormai imminente riapertura dei termini di trasferimento. L’addio eccellente alla serie B starebbe per darlo il talento del Brescia Leonardo Morosini. Il centrocampista è ormai vicino al trasferimento al Genoa, dove è pronto un contratto per i prossimi cinque anni. Il giovane Bertoli andrà invece a fare esperienza al Bassano.

morosini-del-bresciaDovrà invece attendere l’estate per salutare i cadetti Orsolini dell’Ascoli. Il futuro dell’esterno bianconero sarà in serie A, bisognerà solo capire quale big riuscirà a spuntarla. In questo momento in vantaggio ci sarebbe il Milan, con i rossoneri che avrebbero superato la concorrenza della Juvenuts intenzionata a parcheggiarlo all’Atalanta per una stagione.

Il vero colpo di mercato potrebbe piazzarlo l’Entella. Torna infatti a farsi insistente l’ipotesi Antonio Cassano, a patto che il talento di Bari Vecchia si liberi dalla Sampdoria. Lasceranno la Liguria Cutolo e Diaw, entrambi destinati alla Lega Pro, in entrata interessa Ganz del Verona.

L’Avellino riflette sul futuro di Mokulu. L’attaccante belga ha il contratto in scadenza e sul tavolo c’è un’offerta dell’Austria Vienna. Montella è in uscita da Pisa, sul giocatore forte l’interesse del Piacenza. De Cenco e Barillà potrebbero salutare Trapani a gennaio. Entrambi potrebbero ritrovarsi al Parma ma su De Cenco la concorrenza è agguerrita e in corsa ci sarebbe anche il Foggia.

Movimenti minori riguardando invece lo Spezia che riprenderà dal Prato il giovane Saloni. Il Como sonda il terreno con il Novara per Armeno e Kanis. Il Catanzaro, infine, restituirà Grandi al Cesena.

CONDIVIDI
Giornalista pubblicista, appassionato di calcio minore e girovago di redazioni. Inizia con il Sannio Quotidiano, passa a Sannio Calcio, torna al Sannio Quotidiano, apre un blog Sannio in campo e infine approda a Sannio Sport. Per la serie "dove c'è Sannio, c'è casa". L'accenno di capelli bianchi non è dovuto all'età ma all'esperienza maturata.