Boscaglia: “Rispettiamo il Benevento, daremo il massimo”. E svela una possibile arma in più

100

L’allenatore del Novara, Roberto Boscaglia, è ampiamente soddisfatto per la vittoria sullo Spezia che proietta la sua squadra a ridosso della zona play off. Il prossimo impegno vedrà di scena in Piemonte proprio il Benevento che dopo la sconfitta con il Bari cercherà a tutti i costi il riscatto: “Abbiamo rispetto per il Benevento, sta dimostrando di essere una compagine importante ma noi metteremo in campo il massimo, sono certo che anche loro avranno rispetto per noi: mi aspetto una grande gara”, ha dichiarato l’allenatore azzurro dopo la sfida con i liguri che ha consegnato a Galabinov e compagni il quinto risultato utile consecutivo. Con la Strega potrebbe tornare a disposizione a pieno regime Gianluca Sansone: “Gianluca oggi non stava ancora bene, è un giocatore molto importante per noi ma lo abbiamo voluto portare lo stesso in panchina. Sono pagato per scegliere l’undici migliore di partita in partita”.

Foto: novaracalcio.com

CONDIVIDI
Classe '90, beneventano dentro e fuori dal campo. Pubblicista dal 2012, laureato in Scienze della Comunicazione. Dal 2009 al seguito dei colori giallorossi con un pc sottobraccio. La B un sogno realizzato, ma non c'è conquista più bella di quella che deve ancora arrivare...