Il Benevento sarà l’ennesima vittima sacrificale del tridente delle meraviglie del Napoli?

145
Benevento
Mertens che sguscia tra Viola e Chibsah

Benevento Napoli derby campano in programma domenica 4 febbraio alle ore 20.45 allo Stadio Ciro Vigorito. I sanniti sono reduci da due stop consecutivi, e tra le mura di casa faranno di tutto per cercare un risultato positivo che possa ridare speranza in ambito salvezza. I partenopei dal canto loro non possono permettersi passi falsi pur di avere la certezza di restare in testa alla classifica di serie A, avendo il fiato sul collo della Juventus distante di un solo punto.

benevento
Guilherme contro il Bologna

Come sempre, per quanto riguarda i consigli del Fantacalcio da parte di noi di Quelle Iene sul Tubo, nel Benevento è da dosare la fiducia nei giocatori giallorossi da poter schierare in campo, nella vostra fantasquadra: sì quindi a Guilherme che si è dimostrato uno dei migliori nelle trasferte tra Bologna e Torino, e sì anche a Coda, attuale capocannoniere giallorosso, che ha già fatto male in casa con tre reti rifilate a Chievo e Sampdoria nel corso delle uniche due vittorie conseguite dai sanniti in questo primo campionato di serie A.
Come “scommessa” vi segnaliamo D’Alessandro, scommessa perché un po’ per il suo modo di giocare (molti scatti in contropiede, sfruttando la stanchezza degli avversari) e un po’ per qualche problema fisico che ogni tanto lo tormenta, non si sa mai se parte titolare nelle scelte di mister Roberto De Zerbi.

benevento
Basso è bello

Nel Napoli vi consigliamo di dare fiducia un po’ a tutti i giocatori partenopei che avete nelle vostre fantasquadre, su tutti Allan, Hamsik e il tridente delle meraviglie Callejon, Mertens e Insigne, questo perché tutti potrebbero portare diversi bonus a disposizione. Tra gli uomini di mister Maurizio Sarri, vi segnaliamo infine come scommessa Zielinski, che se non partirà titolare potrà comunque fare la sua parte da subentrante.

Per i consigli sul resto delle gare di questa 23a giornata di serie A, vi esortiamo a vedere il video qui in allegato, a seguirci sul nostro canale Youtube dove già in molti, tutte le settimane, ci chiedono consigli e suggerimenti per i propri dubbi al riguardo, e infine sulla nostra pagina Facebook. Da Quelle Iene sul Tubo è tutto, e buon fantacalcio a tutti voi.