Benevento-Viareggio 5-1: la cronaca

152

BENEVENTO (4-2-3-1):
Mancinelli, D’Anna, Rinaldi, Signorini, Frascatore (dal 35′ st Anaclerio); Grauso (dal 19′ st De Risio), La Camera; Pintori (dal 31′ st Sy), Vacca, Cia; Altinier. A disp.Baican, Candrina, Fogolari, Montini. All. Imbriani-Martinez.

VIAREGGIO (4-4-2):
Ranieri, Carnesalini, Fiale, Lamorte, Brighenti; Cristiani, Tarantino (dal 19′ st D’Onofrio), Pizza, Maltese; Scardina (dal 31′ st Guerra), Licata (dal 4′ st Grieco). A disp. Merlano, Conson, Lepri, Elia.
All. Bertolucci.

Reti: Fiale(V) su rigore al 3’, Pintori(B) al 10’, Signorini(B) al 16’, Vacca(B) al 29’ , Sy(B) al 38’ , Cia(B) al 44’ st,

Arbitro: Adduci di Paola
Assistenti: Lobozzo di Foggia e Cordeschi di Isernia
Ammoniti: 12′ st Carnesalini (V), 14′ st La Camera (B), 14′ st Cristiani (V).
Angoli: 10-3 per il Benevento.
Recupero: pt 1’, st  5’.
Note: spettatori paganti  1.329 , abbonati 685.

 

PRIMO TEMPO:

16′ Tiro cross di D’Anna dalla destra diretto all’incrocio dei pali alla destra di Ranieri, la conclusione si spegne sul fondo.

18′ Punizione dalla sinistra di Cristiani, colpo di testa fuori di Tarantino.

22 Cia serve Pintori sulla sinistra, questi di destro calcia in porta ma Ranieri respinge.

25′ Palla in mezzo dalla destra di Cia, respinta della difesa, fuori area Grauso di collo pieno sinistro impegna Ranieri che si rifugia in corner. Bello spunto del centrocampista.

30′ Cross dalla destra dell’area di Grauso, nell’area piccola Altinier salta e in sospensione colpisce la palla dirigendola sul secondo palo, Ranieri è battuto, ma la conclusione esce di pochissimo a lato. Gran gesto tecnico del numero nove.

46′ Punizione dalla destra di Cristiani, palla tesa in area, in spaccata di destro interviene Lamorte e manda a lato da buona posizione.

SECONDO TEMPO:

3′ Signorini atterra Cristiani in area. Calcio di rigore. Sul dischetto va lo specialista Fiale che mira all’angolo alla destra di Mancinelli, il portiere indovina la traiettoria ma non riesce a toccare il pallone, è l’1-0 per gli ospiti.

8′ Cia mette in mezzo dalla destra, Altinier trattenuto in area mentre tenta l’intervento al volo. Arbitro e assistenti però non se ne avvedono e il gioco prosegue, sul pallone arriva poi Pintori in controtempo, l’impatto col pallone è fiacco, ed è facile per Ranieri agguantare la sfera.

10′ Punizione dal limite dell’area, calcia Pintori di destro, la palla scavalca la barriera e finisce all’incrocio dei pali alla destra di Ranieri, il portiere non può nulla. Pareggio del Benevento, 1-1.

16′ Altra punizione calciata da Pintori, ma sulla destra, in area colpisce di testa Signorini, palla che finisce all’angolino basso alla sinistra di Ranieri, Benevento in vantaggio 2-1.

17′ Diagonale rasoterra da fuori area di Brighenti, Mancinelli si distende senza arrivarci, ma nessun pericolo per lui: la palla finisce fuori.

29 Contropiede del Benevento: Altinier supera il centrocampo e serve sulla destra D’Anna che mette subito in area, Ranieri smanaccia, Carnesalini arriva vicino al pallone, aspettando che Ranieri pari in due tempi, ma in mezzo ai due arriva Vacca che tirando di controbalzo, neanche tanto forte, mette in rete per il 3-1.

38′ Sy entrato per Pintori, triangola con Altinier al limite dell’area, evita Fiale e di destro scarica un rasoterra su cui Ranieri non riesce a intervenire. 4-1 del Benevento!

43′ Sinistro dalla distanza di Maltese, palla di poco alta sulla traversa.

44′ Vacca vede Cia inserirsi centralmente in area e lo serve con un pallonetto, Cia anticipa Ranier in uscita colpendo di testa, e la sfera finisce in fondo al sacco. 5-1 per i giallorossi.

46′ D’Onofrio si gira in area e di destro sfiora la traversa.


CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.