Tutto pronto per a Benevento per “Il Toro nella città delle Streghe”

104
A Benevento è tutto pronto per la manifestazione “Il Toro nella città delle Streghe”, organizzata dal Toro Club Benevento “Pedro Mariani”, in occasione della sfida del campionato di serie A tra Benevento e Torino. Il club presieduto da Daniele Capossela proporrà nelle giornate di sabato e domenica, varie iniziative, rivolte sia ai tanti tifosi granata che arriveranno in città da varie parti d’Italia, sia ai tifosi e cittadini beneventani.
benevento torinoNella giornata di sabato 9 settembre, presso Palazzo Paolo V al Corso Garibaldi, sarà aperta il “Museo del Grande Torino”, con l’esposizione di cimeli riguardanti l’invincibile squadra capitanata da Valentino Mazzola, la cui epopea fu spezzata solo dalla tragedia di Superga del 4 maggio 1949. Il Museo del Grande Torino sarà aperto al pubblico nella giornata di sabato dalle ore 10 alle 13 e dalle 16 alle 21, e nella mattinata di domenica dalle ore 10 alle 12. Il tutto grazie alla disponibilità del direttore del Museo del Grande Torino  di Grugliasco (Torino), Giampaolo Muliari, che sarà ospite della città di Benevento in questo fine settimana.

benevento torino

Nella serata di sabato 9, sempre a Palazzo Paolo V, con inizio alle ore 18,30, si terrà un incontro pubblico sulla mitica squadra granata, con la presentazione del libro di recente pubblicazione, “Il Grande Torino – Campioni per sempre”, scritto da 16 autori ed edito da Absolutely Free. All’incontro interverranno Giampaolo Muliari, direttore del Museo del Grande Torino e della leggenda granata di Grugliasco (TO); Andrea Pelliccia, scrittore e coautore del libro “Il Grande Torino. Campioni per sempre”, e Franco Selvaggi, ex giocatore del Torino e campione del mondo con la nazionale italiana nel 1982. L’incontro, moderato dal giornalista Luca Maio, vedrà anche la presenza dei rappresentanti dell’amministrazione comunale di Benevento, e del Benevento Calcio spa. Annunciata anche la presenza di Antonio Comi, Direttore generale del Torino FC.

Nella mattinata di domenica, alle ore 10 ci sarà la celebrazione della Santa Messa presso la Basilica della Madonna delle Grazie, in suffragio delle vittime della tragedia di Superga. Quindi i tifosi granata provenienti da varie parti d’Italia, faranno una visita guidata alla città di Benevento per conoscere e ammirare le bellezze storiche, artistiche e monumentali della nostra città. Nel pomeriggio ci sarà il trasferimento allo stadio per la partita.
benevento torino“L’intento della manifestazione – spiega il presidente del Toro Club Benevento, Daniele Capossela – è di offrire una vetrina alla città di Benevento per farsi conoscere e apprezzare, valorizzando in maniera intelligente la grande opportunità che ci viene dalla partecipazione al campionato di serie A. Contestualmente abbiamo voluto offrire a tutta la comunità sannita una preziosa occasione per toccare con mano, attraverso l’esposizione dei cimeli, una fetta importante della storia italiana, non solo sportiva, caratterizzata dalle gesta del Grande Torino. Io e gli altri componenti il Toro Club Benevento siamo felici di poter ospitare tanti tifosi granata di tutta Italia e, soprattutto, siamo orgogliosi di poter dare un contributo importante per far conoscere Benevento, la sua storia, le sue bellezze, la sua gente e anche la sua squadra di calcio. D’altronde siamo beneventani doc, amiamo la nostra terra e siamo orgogliosi di essere beneventani”.
Benevento, 7 settembre 2017
                                                                                                                                    [Luca Maio – portavoce del Toro Club Benevento]