Benevento Le Streghe: Vinta la Coppa Campania sulla Virtus Partenope

29

Le Streghe di Benevento, dopo la sconfitta patita nella finale play-off contro il Sant’Egidio femminile, si riscattano e fanno loro la finale di Coppa Campania disputata sul neutro dello stadio Comunale Superga di Mercato San Severino (SA).

capitan Ruggiero Benevento Le StregheProtagonista del match è stata certamente il capitano giallorosso Ruggiero che con una doppietta nella ripresa ha regolato la pratica Virtus Partenope che aveva vinto il campionato nella regular season.
Il Benevento Le Streghe era andato già vicino al gol nella prima frazione, quando al 38′ Signoriello aveva colpito la traversa con un tiro effettuato all’interno dell’area.
Nella ripresa con un cross dalla destra di De Rienzo, capitan Ruggiero porta la sua squadra in vantaggio con un tocco dentro l’area piccola. Il raddoppio arriva sul finire della seconda frazione di gioco, con Asta che partendo da centrocampo supera in dribbling almeno quattro avversarie prima di essere stesa in area dal portiere avversario Di Blasio.

L’arbitro decreta la massima punizione espellendo la Di Blasio, dopo l’opportuna sostituzione per far entrare il secondo portiere Romano, sul dischetto va Ruggiero che spiazza completamente Romano portando le sue sul 2-0 e ipotecando la Coppa.
Dopo il doppio vantaggio, la Virtus Partenope va vicina al gol della bandiera ma Girolamo salva sulla linea dopo un’uscita a farfalle di Graziano.
La partita finisce quindi con un 2-0 che premia le giallorosse con un trofeo meritato, dopo una bella stagione che le ha portate prima al secondo posto in campionato, poi in finale play-off per la serie B, e infine a vincere la Coppa Campania.

[Qui gli highlights del match.]

Il tabellino:
Benevento Le Streghe – Virtus Partenope 2-0
Reti: 51′ Ruggiero, 84′ Ruggiero rig.

Benevento Le Streghe: Graziano; Orlando, Signoriello (53′ Coccia), Crovella, Asta, De Rienzo (60′ De Meo A.), Ruggiero, Marotti, Calandro, Pisani, Girolamo.
A disp.: De Meo F.
All.: Lepore.

Virtus Partenope: Di Blasio; Riccio, Fiacco, De Rosa, Ferrara, Martone (75′ Carpentieri), Miroballo (68′ La Manna), Nicoletti (84′ Romano), Pecchillo, D’Avino, Tozzi (57′ Beningaso).
A disp.: Lombardi.
All.: Esposito.

Arbitro: Sig. Angelantonio Caso della sezione AIA di Torre Annunziata.
Assistenti: Sigg. Piedipalumbo e Vitiello entrambi della sezione AIA di Torre Annunziata.
Ammoniti: 35′ D’Avino (V), 38′ Tozzi (V), 60′ De Rosa (V).
Espulso: 81′ Di Blasio (V) per fallo da ultimo uomo.
Angoli: 2-4
Recupero: Pt 0′; St 5′.