Con un poker il Benevento fa suo il derby con la Salernitana, l’ex Improta grande protagonista

70

Il Benevento fa decisamente suo il derby campano di serie B, imponendosi 4-0 sulla Salernitana. Soporifero il match nella prima parte di gara, ad un quarto d’ora dall’intervallo ci pensa Maggio a portare il vantaggio per i giallorossi. Nella ripresa la Strega dilaga con le reti di Improta (bersagliato dai fischi del settore ospiti per il suo passato granata), e dei subentranti Insigne e Asencio negli ultimi minuti di gara.

PUGGIONI 6 – Nel primo tempo ordinaria amministrazione per uno degli eroi della settimana scorsa. Si fa vedere giusto sui cross provenienti dalle fasce perché tiri in porta da parte dei granata non ce ne sono stati

MAGGIO 7 – Prima rete in giallorosso per capitan Maggio, marcatura che si fa perdonare gli svarioni visti nella trasferta di Venezia. Per il resto della gara non è stato quasi mai messo in difficoltà.

VOLTA 6 – Djuric e Jallow preferiscono agire al di fuori dell’area di rigore, e per lui c’è poco lavoro.

BILLONG 6 – Sembra sempre un po’ imbarazzato in fase di palleggio e di impostazione, ma dalla sua ha il fisico e si fa valere bene con quest’ultimo.

LETIZIA 6,5 – Lascia le sortite sulla fascia a Improta, Bandinelli e Viola, dedicandosi maggiormente in fase di copertura, buona l’asse con Viola che riceve molti palloni da smistare in avanti.

TELLO 7 – Un’altra grande prestazione per il centrocampista sudamericano. Bella la sventagliata nella ripresa per Improta che dalla sinisitra calcia al volo prendendo poi la traversa. In pieno recupero cerca la gloria personale, non ci riesce ma è pronto a servire il meglio piazzato Asencio con un assist di testa.

VIOLA 7 – Certamente la prestazione odierna è migliore di quella offerta nella trasferta lagunare, anche grazie al centrocampo della Salernitana che lo lascia colpevolmente solo in più di un’occasione; suo l’assist per il gol di Maggio che apre il derby nel primo tempo.

BANDINELLI 6 – Meno “esplosivo” rispetto al debutto, ma d’altronde il suo ruolo gli impone solitamente maggior copertura. [dal 42′ st DEL PINTO SV – offre a Improta il pallone dal quale poi arriva il 3-0 di Insigne]

RICCI 6 – Stasera non è stato di certo quel giocatore che aveva abituato il pubblico giallorosso con i suoi strappi sulla fascia. [dal 23′ st INSIGNE 7 – Dopo pochi minuti dalla sua entrata in campo si rende immediatamente decisivo servendo un gran pallone per il 2-0 di Improta, successivamente il compagno gli rende il favore e il talento napoletano segna il 3-0 con un colpo di testa nell’area piccola]

CODA 6 – Punzecchiato da Bucchi nella conferenza stampa pre partita, continua a giocare sempre in supporto dei compagni di squadra, provando appena possibile la conclusione in porta. Poco prima di uscire per crampi trova anche il tempo di un’azione personale, parata da Micai [dal 27′ st ASENCIO 6,5 – Non fa rimpiangere il lavoro fatto da Coda e con la sua proprietà di palleggio riesce a tenere in scacco anche più di un avversario, trova la gloria personale su uno spunto di Tello sul quale fa tap in di destro]

improta

IMPROTA 7,5 – Subissato dai fischi provenienti dal settore ospiti dall’inizio della partita, non si fa abbattere e continua a giocare imperterrito, fino a trovare nella ripresa il gol del 2-0 su splendido assist del neo entrato Insigne. Si fa ammonire nell’esultanza e successivamente restituisce il favore al compagno con il delizioso assist del 3-0.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.