Inzaghi: “Ottimo secondo tempo del Benevento, non sono contento dell’arbitro”

147

Il suo Benevento ha impattato 1-1 nel derby contro la Salernitana, e il mister giallorosso Pippo Inzaghi si presenta contrariato in sala stampa per via della direzione di gara discutibile da parte del signor Illuzzi di Molfetta.

Sono molto felice, pensare di essere a +18 su una squadra così dimostra solo quello che di buono siamo riusciti a fare. Mi dispiace che in una partita così con tanti falli siamo noi ad essere finiti in 10, perché se quello era il metro di giudizio, allora da parte loro dovevano esserci più doppi gialli. Lo stesso arbitro l’abbiamo avuto a Castellammare di Stabia e ci ha penalizzato come allora con un’espulsione.

Il rosso ad Improta è immeritata, accetto sempre il risultato del campo, non accetto il metro di giudizio sui cartellini di oggi. Sono molto contento della prestazione dei miei, nel secondo tempo vedere i miei andare a cercare di vincere la partita è stato un grande motivo di soddisfazione, sembravamo noi la squadra che doveva recuperare punti in classifica. 

Kragl ha sentito una fitta dove ha subito il colpo, la prossima partita dovremo fare a meno di due giocatori quindi, lui e Improta, vedremo come rimediare. Il Benevento di oggi non è stato quello solito perché a volte in campo ci sono anche gli avversari, e non solo noi.

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.