Benevento-Pisa 2-1. La cronaca.

359

Reti: 32′ pt Altinier (B), 14′ st Altinier (B), 31′ st Scappini (P).

Benevento (4-4-2): Gori; D’Anna, Signorini, Rinaldi, Bolzan; Davì, Montiel (18′ pt  Buonaiuto), Rajicic, Mancosu (18′ st Carotti); Altinier, Marchi (34′ st Anaclerio).
A disp.: Errico, Damo, Battaglia, Germinale.
All.: Ugolotti.

Pisa (3-5-2): Sepe; Sbraga, Colombini (28′ st  Gatto), Sabato; Rizzo, Mingazzini, Favasuli, Fondi (20′ st Scappini), Benedetti; Perez, Tulli.
A disp.: Pugliesi, Rozzio, Carroccio, Lucarelli, Barberis.
All.: Pane.

Arbitro: Sig. Davide Ghersini di Genova.
Assistenti: Sigg. Antonio Pignone di Empoli e Mohamed Mahmoud Atta Alla Mostafa di Roma 1.
Ammoniti: 28′ pt Bolzan (B), 16′ st Gori (B), 24′ st Rinaldi (B)
Angoli: 7-1 per il Benevento (Pt 4-0)
Recupero: Pt 2′, St 3′.
Spettatori: 2173, di cui 453 paganti e 1723 abbonati

 

Le azioni del primo tempo:

18′ Montiel si infortuna entra Buonaiuto al suo posto.

23′ Perez a tu per tu con Gori, il portiere giallorosso esce in presa bassa e impedisce all’attaccante pisano di tirare, la difesa poi libera.

28′ Ammonito Bolzan per fallo su Favasuli.

30′ Buonaiuto sulla destra va via ad un avversario, mette in mezzo, ma la palla gli viene deviata in angolo.

32′ Altinier in possesso palla in area, insiste con la palla tra i piedi fino a quando scarica un rabbioso destro in porta, Sepe è impreparato e la palla si insacca in rete. 1-0 per il Benevento.

44′ Palla dalla destra, Rajcic ci mette il piede e mette in rete, ma il guardalinee annulla per fuorigioco.

Due minuti di recupero.

Benevento va al riposo sull’1-0 contro la capolista del girone.

 

Le azioni del secondo tempo.

15.32 è ricominciata la partita.

3′ Punizione per il Pisa dai 30 metri: Mingazzini appoggia per Fondi che calcia un potente destro che finisce di un paio di metri sulla traversa.

6′ Perez tenta un tiro da fuori area, la conclusione è sballata e finisce a fondo campo, l’attaccante pisano chiede una deviazione ma questa non c’era.

7′ Altinier a Marchi che scende sulla sinistra, entra in area, mette in mezzo ma Colombini mette in angolo anticipando l’uscita di Sepe.

10′ Angolo per il Benevento, la palla arriva a Signorini che colpisce di testa, ma la conclusione è di poco alta sulla traversa.

12′ Tulli in area tenta la conclusione ma Signorini in scivolata, con la schiena impedisce una chiara occasione da gol per l’attaccante avversario.

14′ Angolo per il Benevento: Signorini di testa passa per Rajcic, che di testa appoggia al limite per Buonaiuto che tira al volo, Sepe effettua una splendida parata, ma sulla ribattuta si avventa come un falco Altinier che raddoppia per i suoi. 2-0!

16′ Ammonito Gori per perdita di tempo.

18′ Secondo cambio per i giallorossi: esce Mancosu entra Carotti.

20′ Cambio anche per il Pisa: esce Fondi entra Scappini, una punta per un centrocampista.

24′ Ammonito Rinaldi per fallo su Tulli che si era involato sulla fascia sinistra.

28′ Seconda sostituzione per il Pisa: esce l’ex Colombini per Gatto, un centrocampista offensivo per un difensore. Il Pisa ormai non ha più niente da perdere, e tenta il tutto per tutto.

29′ Punizione di Favasuli sulla destra, palla diretta in porta, ma Gori para senza difficoltà.

31′ Batti e ribatti sulla linea di porta del Benevento, a risolvere la situazione arriva Scappini che mette in rete. Il Pisa accorcia le distanze 2-1.

33′ Perez in area con un bel tiro al volo di sinistra, va vicino al pareggio per i suoi, fortuna per Gori che la palla finisce alta sulla traversa.

34′ Ultima sostituzione per il Benevento: fuori un acciaccato Marchi dentro Anaclerio.

41′ Favasuli da fuori area di sinistro calcia in porta, Gori è attento e blocca senza problemi.

Tre minuti di recupero. La tensione in campo è alle stelle.

93′ Scappini da fuori area con un destro piazzato impegna Gori che si distende sulla sua sinistra e manda in angolo. L’arbitro poco dopo fischia la fine della partita.
Benevento-Pisa 2-1!

CONDIVIDI
Nato a Benevento nel 1983, conclude gli studi superiori con il diploma di Geometra. All'università decide di cambiare completamente campo di studi, assecondando la sua passione di scrivere, iscrivendosi quindi alla triennale di Scienze della Comunicazione a Salerno (e poi alla specialistica all'Università degli studi Suor Orsola Benincasa a Napoli), con l'intenzione di diventare sceneggiatore, giornalista o semplice scrittore. Dal 2011 collabora con SannioSport.it come giornalista sportivo, principalmente seguendo le vicende del Benevento Calcio, ma interessandosi anche di altre squadre e/o categorie sportive. Saltuariamente scrive di altri argomenti anche sul suo blog, o per altri giornali online.