Benevento Le Streghe, presentato l’ultimo acquisto, la maliana Asther Traore

40

Ieri, prima dell’inizio del match contro la Pride Frattese, il Benevento Le Streghe ha presentato il suo ultimo acquisto: si tratta della diciottenne maliana Asther Traore. La ragazza è in Italia ospite presso il centro accoglienza “La Vela” di Telese Terme e ha fin da subito manifestato il suo desiderio di continuare a coltivare il suo sogno di giocare a calcio: logico, quindi, che la compagine giallorossa del presidente Cerracchio fosse la scelta più giusta. Queste le parole di Asther poco prima del fischio di inizio di quella che sarà la sua gara di esordio nel calcio italiano.

benevento le stregheCome ti trovi nel nuovo gruppo e che atmosfera hai trovato?
Vorrei ringraziare anzitutto tutte le persone che ho incontrato qui, dal presidente alle compagne passando per i dirigenti e per la mia accompagnatrice. Sono molto contenta della squadra: sono stata accolta con tanto amore e tanta passione e questo mi rende estremamente felice.

Quanto ti piace giocare a calcio e quanto desideravi farlo in Italia?
Adoro giocare a calcio e, ora che sono in una squadra nella quale mi trovo bene, vorrei continuare a crescere sia calcisticamente che umanamente. Spero di avere tante gioie con questi colori.

Che giocatrice sei?
Sono un attaccante: preferisco giocare a servizio della squadra. Se mi trovo in una situazione nella quale so di non poter fare gol preferisco passare palla alle compagne meglio piazzate. L’importante è il bene della squadra.

benevento le stregheMolto felice di accogliere la nuova calciatrice è anche Antonio Signoriello, dirigente de “Le Streghe”:
Credo che anche questa volta il calcio abbia dimostrato di essere un potente mezzo di aggregazione e noi tutti, società e calciatrici, siamo contentissimi di accogliere in famiglia Asther. Le ragazze hanno fatto fin da subito di tutto per farla sentire a casa e, se è vero che gli occhi non mentono mai, in quelli di Asther si può leggere tutta la felicità che questa ragazza sta provando: certe soddisfazioni vanno al di là delle vittorie maturate sul campo.

[Ufficio Stampa Benevento Le Streghe]